Rossetto liquido: come applicarlo e farlo durare più a lungo [TUTORIAL]

Se siete tra le tante che amano avere le labbra colorate e scintillanti questa è proprio l’estate giusta per sbizzarrirsi. Infatti, sono tantissimi i rossetti liquidi in commercio (ce ne sono un po’ per tutte le tasche e di quasi tutte le nuance) e non dovrebbe essere troppo difficile trovare quello che più vi piace e che meglio si adatta ai colori del vostro viso. Ma sapete come applicare questi particolari lipstick per mantenere l’effetto juicy più a lungo e, soprattutto, evitare quelle fastidiose sbavature antiestetiche? Ecco qualche consiglio che può fare al caso vostro.

Come quando mettete un normale rossetto, la prima cosa a cui prestare attenzione è il contorno della bocca. Il vero segreto per non far sbavare il rossetto (anche quando non è liquido), infatti, è la riga di matita attorno alle labbra che va tracciata seguendo la vostra linea naturale, evitando cioè di esagerare. Il colore? Il più adatto potrebbe essere un carne effetto “nude”, altrimenti potete sceglierlo sulla base del rossetto. Una volta messa la matita, quindi, stendete perfettamente il rossetto con il suo particolare applicatore su tutta la lunghezza delle labbra, evitando se possibile di passare più volte su uno stesso punto. Quindi, lasciate asciugare il prodotto per qualche istante e il gioco è fatto.

Può capitare, a volte, che il rossetto sbavi comunque a causa di una texture troppo liquida. Come evitarlo? Applicando prima del make-up (su tutto il viso, compreso il contorno delle labbra) una crema idratante e poi un velo di cipria compatta. Una volta disegnato il contorno delle labbra con la matita, creerete una sorta di “barriera” attorno alla bocca. Infine, se non avete ancora trovato la nuance di rossetto liquido che cercavate, potete ottenere un effetto lucido anche con il vostro normale rossetto mat. Come? Dopo aver disegnato il contorno delle labbra con una matita rosa carne, passate il rossetto e sopra applicate un gloss, ma solo sulla parte centrale delle vostre labbra. Provare per credere!

Foto by Facebook

Impostazioni privacy