La miss Saffron Corcoran vittima dei bulli a scuola: il suo mento era troppo grande

Saffron Corcoran ha 18 anni e vive a Londra. Bella e sicura di sé, ha da poco vinto il titolo di Miss Teen Galaxy e ora sogna di sfondare nel mondo delle top model. Ma la vita di Saffron non è stata sempre così, anzi. Secondo quanto raccontato di recente dalla stessa indossatrice al Daily Mail, la sua infanzia è stata segnata duramente dal bullismo. A scuola, infatti, i compagni la chiamavano “Crimson Mentone” (in inglese “Crimson Chin”, ovvero come l’eroe della serie I Fantagenitori). E lei, ovviamente ne soffriva moltissimo.

In realtà il mento di Saffron era davvero un po’ sporgente, perché era nata con una malformazione alla mascella che, oltre a essere antiestetica, le dava anche diversi problemi di salute. Ma, soprattutto, non le permetteva di vivere quella che doveva essere la sua età più serena realmente appieno. “Non ero felice, mi sentivo brutta ed ero tormentata soprattutto a livello psicologico“. Per questo, appena diventata maggiorenne, ha deciso di sottoporsi a un intervento chirurgico correttivo che le ha riallineato il mento e, dopo appena 3 settimane dall’operazione, ha deciso di iscriversi al concorso di bellezza.

saffron
Sono cresciuta con una autostima bassissima e senza alcuna fiducia nelle mie capacità. Partecipare a questo concorso mi ha cambiato la vita“. Tra le cose che sono piaciute a Saffron del suo nuovo percorso, oltre naturalmente alla sua consacrazione, il fatto che ora come Miss Teen Galaxy è impegnata in molte opere di bene, soprattutto nei confronti dei più giovani, spesso vittime di bullismo proprio come lei. Per questo ha deciso di svelare al mondo la sua storia e gli abusi subiti, perché lei è riuscita realmente a cambiare il corso delle cose: “Il mio messaggio è proprio questo – ha concluso la Corcoran – Nessuno può dirti che sei diverso o che non è possibile realizzare un sogno e io sono la prova vivente“.

SOFIA ADAMS DIVENTA MODELLA CURVY: A SCUOLA LA CHIAMAVANO BALENA

Foto by Facebook

Impostazioni privacy