Mimi Tao, l’ex monaco buddista che oggi fa la modella di lingerie

Può un monaco buddista trasformarsi in una top model? E’ la strana storia di Phajaranat Nobantao, in arte Mimi Tao: durante un grave periodo di crisi economica il ragazzo ha lasciato Khon Kaen nella Thailandia orientale per essere mandato a studiare all’estero dalla famiglia, per la precisione proprio in un monastero buddista in cui ha vissuto per ben sei anni. Proprio in quel periodo lontano da tutto e da tutti Mimi ha capito che il suo sogno di vita era un altro, ovvero proprio quello di diventare una top model affermata. Al suo fianco c’erano quattro amici monaci con cui condivideva la stanza e che ogni sera lo aiutavano a cambiare tutto l’ambiente in una piccola sartoria per trasformare le tonache in abiti da sera e addirittura loro stessi si tramutavano in make up artist esperti.

Essendo un uomo Phajaranat ha dovuto sottoporsi ad una terapia ormonale e questa decisione non è stata vista di buon occhio dalla famiglia. E’ stato difficile il percorso per farsi accettare dai suoi parenti ed amici. Il cammino verso la trasformazione totale era iniziato ed era impossibile fermarlo. Non aveva proprio intenzione di cambiare idea su ciò che voleva diventare e così è stato.

Mimi Tao è diventata una modella professionista e con i soldi che guadagna dai numerosi servizi fotografici riesce ad aiutare i genitori in difficoltà. E’ la protagonista di molte campagne pubblicitarie, ma il suo desiderio più grande resta sempre quello di sfilare nelle passerelle di New York. Ci riuscirà? Qualcuno risponderà al suo appello e le darà una possibilità? Speriamo sia davvero così. “E in futuro, chissà, potrei anche tornare ad essere monaco – ha dichiarato attraverso un’intervista, come riporta Vanity Fair – In fondo, quella vita per me era ideale. Solo che non ero me stessa“.

Foto by Twitter

Impostazioni privacy