Sonny Bono: piumini oca-friendly

Non si sono ancora placate le polemiche di fuoco per i piumini di Moncler con i maltrattamenti alle oche spiumate per confezionarli. Meno di due anni dopo, Sonny Bono ha lanciato una linea completamente ecologica.

La segnalazione arriva dal blog di Carmen Luciano, che si occupa di promuovere uno stile di vita ecosostenibile, dalle ricette vegane ai prodotti di bellezza cruelty free. La blogger è rimasta piacevolmente colpita da un giro al centro commerciale, dove casualmente si è imbattuta nelle etichette dei piumini per uomo Sonny Bono. Come riporta Carmen Luciano, facendo il giro dei vari piumini, diversi per forma e colore, ha notato che “tutti avevano in comune proprio questo, il cartellino, che non era uno di quelli che si possono trovare ovunque. Con una goccia di materiale plastico che racchiudeva una piccola quantità di materia usata per l’imbottitura degli indumenti, i cartellini mostravano che essa non era piuma ma ovatta in fiocchi“.

Si tratta di un nuovo sistema assolutamente vegetale ed eco-friendly per riempire e imbottire i noti indumenti invernali. Girando il cartellino si poteva notare anche la simpatica scritta: “Le oche ringraziano”. “Cari dirigenti di Sonny Bono… non ringraziano solo le oche. “Ringrazio anch’io, voi, per aver avuto questa idea carinissima che mostra come sia semplice proporre ai clienti abbigliamento di qualità senza necessariamente straziare gli animali” riporta il blog. È fondamentale che i produttori si ingegnino a trovare nuove soluzioni per proporre ai clienti merce di qualità ma non necessariamente creata sulla pelle o le piume (letteralmente) degli animali. Un capo animal-friendly è etico, viene acquistato senza sensi di colpa e preserva l’ecosistema.

PIUMINI SONNY BONO

È ancora fresca la polemica accesa dalla trasmissione (ora chiusa) “Report” di Milena Gabanelli sui piumini Moncler, realizzati (a quanto sembrava) senza rispettare le norme per lo spiumaggio delle oche. Il servizio shock del programma d’inchiesta aveva sollevato aspre critiche contro la maison, fiore all’occhiello della moda winterwear, che era stata difesa da personalità di spicco come Stefano Gabbana. Che ne pensate dell’iniziativa di Sonny Bono? Comprerete anche voi un piumino oca-friendly?

Piumini

LEGGI ANCHE PIUMINI MONCLER: STEFANO GABBANA CONTRO L’INCHIESTA DI REPORT

Photo Credits Carmen Luciano, Twitter

“Ho dei gusti semplicissimi. Mi accontento sempre del meglio”, diceva Oscar Wilde. E anche noi siamo così. Per questo ogni giorno parliamo del meglio della moda e dei suoi protagonisti, famosi o destinati a diventarlo, ma sempre pieni di talento.