Melania Trump nuda su Chi, le foto hot che ritraggono la First Lady con un’altra donna

Melania Trump nuda su Chi, le foto hot

Il settimanale Chi ha deciso di pubblicare, in esclusiva, alcuni scatti fotografici che ritraggono l’attuale First Lady Melania Trump, in pose davvero osé. Alcuni di essi raffiguranti persino un amore lesbo con la modella svedese Emma Eriksson. A pensare che per tale lavoro la “povera” Melania non ha percepito nemmeno un dollaro…

Il settimanale Chi ha pubblicato in esclusiva assoluta nel numero in edicola dall’ 8 febbraio, delle foto molto seducenti e piccanti che ritraggono l’attuale First Lady Melania Trump in pose davvero osé. L’ex modella slovena, appena sbarcata a New York, aveva posato senza veli per una rivista indirizzata al solo pubblico maschile. Sono immagini molto forti, che ritraggono una “Melania agli esordi” e ancora molto giovane, all’epoca del tutto ignara del fatto che sarebbe divenuta la 45esima First Lady degli Stati Uniti e una delle donne più seguite e ricercate del globo. Nella prima foto la vediamo posare completamente nuda in una posizione che richiama per lo più un “nudo artistico”: sensuale ed erotica al punto giusto, senza sfociare nel volgare. In altre la vediamo immortalata accanto alla top model svedese Emma Eriksson, in un amore lesbo velato e sottile.

melania-trump-nuda

 

melania-trump-nuda

Le foto che ritraggono le nudità della First Lady sono state scattate nel 1995 dal tanto discusso fotografo Jarl Ale de Basseville, noto per le sue origini aristocratiche. Successivamente sono state pubblicate nel 1996. In seguito sono rimaste nei cataloghi del fotografo per ben 21 anni.

melania-trump-nuda

Il settimanale Chi ha deciso di recuperare e pubblicare questi scatti meravigliosi. A pensare che all’epoca la bella Melania non ha percepito nemmeno un dollaro per tale lavoro. Il servizio è stato reso pubblico il giorno in cui la signora Trump ha esposto una querela per diffamazione contro la società che pubblica il sito del Daily Mail. Ella ha richiesto un risarcimento da 150 milioni di dollari a coloro che avevano diffuso delle notizie false in merito al suo passato, e cioè che negli anni Novanta avrebbe lavorato come escort di lusso.

LEGGI ANCHE MELANIA TRUMP UNA FIRST LADY CON UN PASSATO DA SEXY MODELLA

Photo Credits Facebook