Harry, l’ultima stoccata (ufficiale) della Royal Family: l’hanno cancellato definitivamente

Un nuovo colpo di scena ha colto di sorpresa il principe Harry, che si è trovato a ricevere un ulteriore “no” dalla Royal Family.

Il Duca di Sussex ha fatto molto parlare di sé in questi ultimi anni ed è diventato oggi uno dei reali più chiacchierati. Tutto è infatti iniziato quando ha incontrato per la prima volta Meghan Markle, che ha conosciuto mediante amici in comune e di cui si è profondamente innamorato. I due hanno infatti iniziato una storia d’amore che è finita subito sulle pagine di tutti i giornali, e che ha portato entrambi a pronunciare il fatidico sì nel 2018. La coppia ha poi messo al mondo il primogenito Archie ma, qualche tempo dopo, ha scelto di prendere le distanze dalla Famiglia Reale per vivere una vita libera e indipendente dai protocolli della monarchia.

La famiglia si è così trasferita a Montecito (California) dove è nata la seconda figlia Lillibet Diana, e dove i due Duchi hanno dato vita a nuovi progetti. Ad aver attirato l’attenzione della Famiglia Reale è stato in particolare il docufilm Netflix Harry&Meghan, ma anche il libro di automemorie Spare in cui Harry ha raccontato aneddoti sui suoi famigliari. E’ stato infatti proprio questo ad aver fatto alterare il papà Carlo e il fratello Harry, anche se in seguito il Duca di Sussex è stato comunque invitato alla cerimonia di Incoronazione tenutasi lo scorso 6 maggio a Westminster Abbey di Londra.

I conflitti tra Harry e la sua famiglia continuano ogni giorno di più, e il principe ha adesso ricevuto anche un’altra stoccata. 

Harry e il rapporto con la Royal Family: cosa è successo adesso

Il secondogenito di Re Carlo III ha avuto una spiacevole sorpresa derivante proprio dalla sua famiglia. Sul sito ufficiale della Royal Family, è infatti stato tolto al principe il titolo di “Sua Altezza Reale“. Un gesto, quello commesso dai componenti reali, che è arrivato tre anni dopo dalla celebre Megxit del 2020, quando Harry e Meghan decisero appunto di prendere le distanze da Buckingham Palace e di trasferirsi negli States. Già all’epoca venne detto che i due, pur restando appartenenti alla loro famiglia, non avrebbero potuto più usare i loro titoli di Sua Altezza Reale, che aveva ottenuto anche Meghan subito dopo il matrimonio con Harry. Il sito ufficiale del Palazzo non era però – evidentemente – stato aggiornato e, prima di martedì 8 agosto, Harry veniva ancora chiamato con il titolo HRH (“His Royal Highness”).

harry stoccata dalla royal family
Harry, un nuovo colpo di scena (foto: Ansa) velvetstyle.it

Tutto è adesso cambiato, dato che il secondogenito di Re Carlo è stato chiamato con il semplice titolo di Duca di Sussex. Titolo, questo, che Harry ha ricevuto da sua nonna Elisabetta II quando si è sposato con Meghan nel 2018. Dopo ben tre anni, anche il portale online della Royal Family ha quindi chiarito una volta per tutte il vero titolo di Harry. C’è da dire che il sito web non era stato aggiornato dopo la morte della Regina Elisabetta II, dato che Re Carlo era ancora nominato “principe del Galles” e la Regina Camilla “la duchessa di Cornovaglia“.

Nel corso di una dichiarazione ufficiale, Buckingham Palace ha infatti dichiarato che il sito web comprende più di cinquemila pagine di informazioni sulla vita e il lavoro della Royal Family. “Dopo la morte di Sua Maestà la Regina Elisabetta II i contenuti sono stati rivisitati e aggiornati periodicamente“, ha spiegato lo staff del portale a Express. Lo stesso ha infine spiegato che potrebbero esserci ancora contenuti non aggiornati fino al completamento di questo processo.

Harry e Meghan senza titolo reale: chi sono adesso?

La coppia si allontanò dal Palazzo Reale nel mese di gennaio 2020, periodo in cui decisero appunto di iniziare una vita lontana dai protocolli reali. Prima della decisione ufficiale, il Duca di Sussex aveva incontrato la Regina Elisabetta, il papà Carlo e il fratello William per discutere di una scelta che, volente o nolente, avrebbe cambiato la storia della monarchia. Così, dopo mesi di “trattative“, il Buckingham Palace rivelò ufficialmente i Sussex non avrebbero più usato i loro titoli di HRH poiché non sarebbero più stati membri attivi della Famiglia Reale. A loro sono dunque rimasti i titoli di Duca e Duchessa di Sussex e, proprio in questa veste, sono volati negli Stati Uniti per iniziare una nuova vita.

harry meghan i loro titoli reali
Harry e Meghan, i loro titoli reali (foto: Ansa) velvetstyle.it

Nonostante il loro passato nella monarchia, entrambi si sono però sempre presentati semplicemente come Harry e Meghan e, proprio con questi nomi, hanno dato vita a nuovi progetti. Si ricordi ad esempio la docuserie Netflix intitolata appunto “Harry&Meghan” durante la quale hanno parlato soprattutto del loro rapporto con i media inglesi e dell’inizio della loro storia d’amore. C’è poi stato il podcast Spotify di Meghan e il libro di automemorie Spare di Harry, diventato in poco tempo un vero e proprio best seller ma che è stato un campanello d’allarma per tutta la Famiglia Reale. Il Duca ha infatti rivelato degli episodi inediti e privati della sua famiglia, e questo ha fatto alterare – e non poco – sia il papà Carlo che il fratello William. 

Con la morte di Elisabetta II, molti sudditi si sono intanto chiesti cosa sia spettato al principe Harry, che è comunque sempre rimasto il fedelissimo nipote della compianta Regina. La linea di successione è infatti rimasta invariata.

Harry dopo la morte della Regina: la linea di successione

La sovrana d’Inghilterra è venuta a mancare lo scorso settembre 2022, e la sua morte ha portato molto dolore in tutta la Famiglia e nel Regno Unito. C’è da dire che il principe Harry ha comunque preservato il suo posto nella linea di successione al trono, e continua tutt’ora ad occupare il quinto posto dopo il fratello William e dopo i tre figli di William e Kate: il principe George, la principessa Charlotte e il principino Louis. Dietro Harry, ci sono invece i suoi due figli Archie e Lillbet. Nonostante i Duchi di Sussex si siano allontanati dal Palazzo Reale, i loro due bambini hanno ottenuto anch’essi dei titoli nobiliari, com’è stato specificato sul sito ufficiale della Royal Family.

harry successione
Harry, la sua linea di successione (foto: Ansa) velvetstyle.it

I due bambini hanno ottenuto quello che aveva stabilito il re Giorgio V nel lontano 1917, quando pubblicò un documento che conferiva il titolo di principe o principessa ai nipoti in linea maschile del sovrano. Archie e Lillibet non hanno quindi ricevuto titolo al momento della loro nascita poiché erano pronipoti del monarca. Dopo la morte della Regina Elisabetta II, entrambi sono adesso diventati nipoti del Re e per questo a loro sono spettati i titoli di Principe e Principessa. 

Impostazioni privacy