Con o senza chirurgia, come eliminare il doppio mento in pochi semplici passi

Bastano pochi semplici passi per eliminare, con o senza chirurgia, il doppio mento: ecco cosa puoi fare e i costi relativi. 

Il doppio mento è un inestetismo che non fa distinzioni, colpendo sia uomini che donne. Può derivare da vari fattori quali l’età, l’aumento di peso, la genetica o una cattiva postura.

Con o senza chirurgia come eliminare il doppio mento
Come eliminare il doppio mento con o senza chirurgia estetica – Velvetstyle.it / Credits: Canva.it

In questo articolo, esploreremo come affrontare il problema del doppio mento attraverso la chirurgia estetica e gli esercizi facciali, offrendovi una guida completa per dire addio a questo fastidioso problema.

Come eliminare il doppio mento con, o senza, chirurgia

La chirurgia estetica rappresenta uno dei metodi più efficaci per eliminare il doppio mento. Attraverso tecniche come l’aspirazione del grasso con cannula sottile o la liposuzione assistita da laser o radiofrequenza, è possibile rimuovere definitivamente l’accumulo di grasso sotto al collo. Queste procedure richiedono l’intervento di medici specializzati e offrono risultati duraturi nel tempo.

Per chi preferisce evitare la chirurgia, esistono degli esercizi specifici mirati a tonificare i muscoli del collo e prevenire la formazione del doppio mento:

  • Esercizio 1: sdraiatevi su un letto con la testa fuori dal bordo e sollevate le gambe cercando di toccarle con le ginocchia piegate; ripetete 10 volte.
  • Esercizio 2: seduti su una sedia con le braccia lunghe ai lati del corpo; sollevatele fino a toccarvi le orecchie portando indietro anche le spalle; mantenete qualche secondo poi abbassate lentamente.
  • Esercizio 3: a pancia in giù sul pavimento, appoggiatevi sui gomiti e sollevate il busto mantenendo contratti gli addominali; tenete qualche secondo poi rilassate lentamente.
Come eliminare il doppio mento
Elimina il doppio mento con la chirurgia o con esercizi mirati – Velvetstyle.it / Credits: Canva.it

Oltre agli esercizi fisici ci sono trucchi visivi per nascondere o ridurre un eventuale doppio mentone:

  • Accessori: foulard, sciarpe o collane lunghe possono attirare lo sguardo verso il basso invece che sul viso.
  • Vestiti adeguati: evitate maglie aderenti al collo optando piuttosto per scolli a V profondi oppure camicie aperte sulla parte superiore dove potete aggiungere collane vistose.

Prevenire è meglio che curare. Adottando uno stile di vita sano ed equilibrato basato su alimentazione corretta (evitando cibi troppo salati) ed attività fisica costante (almeno tre volte alla settimana), si può ridurre significativamente il rischio di sviluppare un doppio mentone.

Diverse strategie possono aiutarti a combattere efficacemente contro il doppio mentone. Che tu scelga metodi naturali come gli esercizi facciali e i trucchi visivi oppure opti per soluzioni più definitive come la chirurgia estetica, ricorda che seguire uno stile di vita sano è fondamentale per prevenire ulteriormente questo inestetismo.

Impostazioni privacy