Tommy Hilfiger per Breast Health International: Claudia, Naomi e la nuova borsa

Sono state top negli anni Ottanta, poi negli anni Novanta. E lo sono ancora, così diverse fra loro ma sempre splendide e quasi impermeabili allo scorrere del tempo: stiamo parlando di Naomi Campbell e Claudia Schiffer. Una scura come l’ebano, l’altra dalla pelle diafana e i lunghi capelli biondi. Amiche e colleghe, modelle nel dna. E allora eccole di nuovo insieme, come più volte è accaduto in passato. Questa volta per una buona, anzi un’ottima causa. Naomi e Claudia, infatti, sono le testimonial della borsa in edizione limitata creata da Tommy Hilfiger per Breast Health International, fondazione no-profit operante impegnata nella ricerca contro il tumore al seno.

Borsa Hilfiger

La borsa in questione è acquistabile (dal primo ottobre) tramite lo shop online e nei negozi monomarca del celebre fashion brand americano, una parte del ricavato sarà devoluta per la suddetta e buona causa. La Campbell e la Schiffer hanno posato davanti all’obiettivo di Patrick Demarchelier, che ha saputo realizzare una campagna semplice ma di grande effetto: è bastata una camicia bianca. Anzi due. Nient’altro.

Naomi e Claudia

Poter partecipare a questa campagna ammirevole – sono le parole della ribelle Naomi – significa molto per me. Mia madre è stata colpita dal cancro al seno e ho vissuto in prima persona le difficoltà e i problemi legati alla malattia“. “Spero – fa eco Claudia – che attraverso questa campagna potremo sensibilizzare maggiormente la popolazione sulla diagnosi precoce, oltre a sostenere le donne e le famiglie in difficoltà“.

La bag firmata Tommy Hilfiger, dunque, è buona e bella: realizzata in pelle italiana martellata e con i colori simbolo del marchio, ovvero il blu notte e il rosso ciliegia. Prezzo proibitivo? No. Nel senso che non è esattamente accessibile a tutti, ma nemmeno per pochi eletti. Costa 299 euro.

Foto by Facebook

Impostazioni privacy