Nek: capelli sparati e barba naturalmente incolta. L’esperto spiega come realizzare il trend

Che siano cantanti, attori, presentatori: una volta messo piede nello show business è difficile scrollarsi di dosso la responsabilità di essere un modello. È vero che il fascino è una componente soggettiva ma su certi personaggi c’è poco da discutere. Si amano o si odiano per carattere e interpretazioni ma la bellezza, quando c’è, non può che essere riconosciuta. E così, per uno come Nek, entrare nell’Olimpo degli idoli per le ragazze è stato abbastanza semplice, e lui lo sa. Tempo fa, infatti, ha dichiarato: “Cerco di vivere questo personaggio, sapendo che l’immagine è comunicazione. Se il taglio di capelli di Nek diventa una moda, è positivo; non posso pretendere che tutti mi considerino solo come musicista; resta il fatto che se l’immagine arriva prima, quello che rimane, dopo, è la musica.

Il suo stile a Sanremo, casual ed essenziale, ci è piaciuto molto. Un minimal black che non stonava con l’occasione. Alla moda anche nello style di barba e capelli. La barba è la grande protagonista delle proposte maschili e già l’inverno ha visto impazzare la tendenza hipster.

LEGGI ANCHE IL BELLO E MALEDETTO HA IL VOLTO DELL’HIPSTER

Il segreto è “barba sempre curata anche quando deve sembrare incolta”, parola dell’esperto. Ce lo dice Stefano Bongarzone, consulente di bellezza Rai per Uno Mattina e La vita in diretta: “Come nella donna, anche per l’uomo è importante il punto centrale del viso, lo zigomo. La barba, perciò, dovrà essere ben definita sulla parte superiore e curata sul collo, il segreto è cercare di abbassarla”. Sbagliamo pensando che ogni barba vuole il suo taglio di capelli. Bongarzone, infatti, spiega: La barba è scultura e aiuta a creare una bella forma del viso. Capello lungo o corto è indifferente. L’essenziale è prestare attenzione al punto di congiunzione tra barba e capelli, la basetta. Mai troppo spessa: la basetta deve restare aderente al viso.

Nek sceglie un corto non eccessivo e sparato. Sembra tutto lasciato al caso, invece il look si crea con prodotti alla mano: cere o prodotti fissanti che, però, non induriscano i fusti. I ciuffi davanti sono lasciati cadere in maniera naturale sul viso. La sua barba è “naturalmente incolta”, scura, con qualche accenno sale e pepe sul pizzetto. Ma a quello ci ha pensato Madre Natura!

Foto by Facebook

Impostazioni privacy