110 euro per un abito da sposa, Simone Biles sceglie le balze per le sue nozze: ecco come ricreare il look

Chi ha detto che sposarsi è costoso? A dimostrare il contrario ci ha pensato Simone Biles, che ha optato per un outfit semplice ed economico.

La ginnasta non ha di certo bisogno di presentazioni, dato che è una delle sportive più amate di tutto il pianeta. “Non sono il prossimo Usain Bolt o Michael Phelps, sono la prima Simone Biles“, disse durante i Giochi Olimpici 2014. Niente potrebbe essere più vero dato che, a soli 24 anni, la giovane donna è già entrata nella lista delle “leggende olimpioniche“. Diventata nota nel 2013 dopo aver vinto due medaglie Oro a soli 16 anni, non si è più fermata e ha in seguito ottenuto altri quattro ori mondiali sia nel 2014 che nel 2015. 

Durante le Olimpiadi 2016, era già la preferita in assoluto e le sue performance sportive non hanno di certo – nemmeno all’epoca – deluso le aspettative. Il merito è senz’altro della sua potenza, del suo talento e della sua grandezza d’animo che si può notare appena la si guarda correre e vincere. Simone Biles non è però solo sport, sacrificio, passione ma è anche molto altro: la giovanissima ha infatti trovato la felicità personale incontrando il giocatore di football americano Jonathan Owens. Proprio con lui si è di recente sposata e, ad attirare l’attenzione del mondo intero, è stato l’abito da lei indossato per la cerimonia. La ginnasta ha speso solamente 110 euro ed è apparsa più bella che mai: il suo è insomma stato un modo semplice – ed economico – di dire Sì. E molte donne vogliono già imitarla. 

Simone Biles e il grande amore per Jonathan: dal colpo di fulmine alla proposta

La Biles – si sa – non ha mai avuto molto tempo libero, proprio per il grande sacrificio dovuto alla realizzazione di tutti i suoi sogni sportivi. La ginnasta si allena infatti sempre con grande forza di volontà e determinazione e, nel corso di questi anni, ha anche aperto il cuore ad una persona che è diventata per lei molto speciale. Si tratta appunto di Jonathan Owens, che è diventato da poco suo marito e di cui si è subito innamorata iniziando una storia d’amore che non ha avuto eguali.

simone biles con il marito jonathan
Simone Biles insieme al marito Jonathan Owens (foto: Instagram) – velvetstyle.it

I due si sono infatti incontrati online tramite l’app di incontri Raya, e hanno iniziato a uscire insieme poco prima dello scoppio della pandemia. Hanno affrontato tutte le difficoltà, il periodo del lockdown e quello che ne è comportato, uscendone così più forti e uniti di prima. L’attesissimo anello è arrivato nel mese di febbraio 2023, quando l’atleta aveva condiviso sui social quel momento così speciale per loro: lei aveva detto subito Sì e si era dato il via ai preparativi per le nozze. Ad aprile è invece arrivata la foto con la licenza matrimoniale, a cui lei ha aggiunto la frase: “E’ quasi ora di dire ‘Lo voglio’“. E’ quindi giunto il fatidico momento, ed entrambi si sono promessi amore eterno.

Ad attirare l’attenzione dei fan non è stata solo la loro celebrazione, ma anche il vestito elegantemente indossato dalla ginnasta che ha scelto un outfit economico e alla portata di tutti. Ecco di cosa si tratta.

Simone Biles indossa l’abito dei sogni, e il prezzo non lascia indifferenti

L’amore tra i due è saltato subito all’occhio, e molte persone non hanno perso l’occasione per augurare alla coppia una splendida vita insieme. Il 22 aprile sono infatti arrivate in rete le prime immagini della cerimonia, e molti non hanno potuto fare a meno di notare – e apprezzare – il semplicissimo abito da sposa indossato da Simone Biles. La ginnasta ha infatti optato per un abito bianco a balze con uno scollo all’americana e la schiena nuda; ha inoltre indossato dei sandali bianchi con il tacco. L’intero outfit è completamente low cost, com’è stato spiegato dalla diretta interessata sui suoi profili social ufficiali.

simone biles e l'abito da sposa
Simone Biles ha scelto un abito da sposa da 110 euro (foto: Instagram) velvetstyle.it

La stessa ha infatti riferito ai fan di aver acquistato tutto online: l’abito proviene dal sito web Selfie Leslie, il modello si chiama Auguste ed ha un valore pari a 120 dollari (108 euro). Le scarpe sono invece state acquistate da Pretty Little Thing e hanno una vestibilità molto comoda, hanno infatti permesso alla sposa di sentirsi a suo agio durante il lieto evento. Lo sposo ha invece scelto un completo color crema, che è stato abbinato ad una camicia e a dei mocassini bianchi. Il loro è quindi stato un matrimonio all’insegna della purezza e della semplicità, che ha permesso ad entrambi di pronunciare “uno dei più spontanei Sì“.

Il matrimonio Low Cost: quali sono i modi più economici per sposarsi

Il matrimonio resta il giorno più bello per la vita di una coppia, ma non è detto che si debba necessariamente spendere una fortuna per pronunciare il fatidico Sì. C’è infatti chi preferisce una cerimonia semplice e a basso costo, ma che si possa sempre ricordare come la più importante della propria esistenza. Quali sono allora i segreti per avere delle nozze low cost? Il web viene in aiuto e dà qualche consiglio a riguardo.

  1. Scelta della data delle nozze: Per risparmiare, si può innanzitutto scegliere una data strategica per il proprio matrimonio: è infatti consigliata la bassa stagione, ossia il periodo che va da ottobre a marzo. E’ inoltre consigliabile evitare il weekend dato che i prezzi potranno crescere in modo vertiginoso.
  2. Scelta della Chiesa: Se si vuole pronunciare il Sì in Chiese o musei che hanno anche un’importanza storica, allora si dovrà pagare una cifra utile anche ai costi di manutenzione della struttura. Scegliendo invece la semplice parrocchia vicino casa, si potrà sicuramente risparmiare un bel po’ di soldi.
  3. Gli invitati: Non è importante invitare alle proprie nozze parenti e cugini con cui non si ha un grande rapporto. Sarebbe quindi bene – se si vuole risparmiare – stilare una lista di persone che si vorrebbero davvero accanto quel giorno.
  4. Ricevimento: L’aperitivo di benvenuto ha un prezzo più economico rispetto al buffet, e si può inoltre scegliere il cibo locale e di stagione in modo da non spendere una fortuna per l’aspetto alimentare.
  5. Abito da sposa: Nonostante molte donne attendano il momento di acquistare il proprio abito perfetto e che appartenga a un marchio noto, si deve sapere che non è importante il nome, bensì la qualità. E’ quindi fondamentale sceglierlo in base al proprio gusto e non in base al prestigio di un marchio. Un’ottima soluzione sarebbe quella di comprarlo online.
matrimonio low cost i consigli
Matrimonio low cost, tutti i consigli più utili per non spendere troppo – velvetstyle.it

Qualsiasi sia però la decisione che prendono le coppie innamorate per il proprio matrimonio, sarà quella giusta. Qual è in realtà il vero significato delle nozze? Quello di rappresentare appieno la personalità e il gusto degli sposi, e di condividere quel momento – fatto di magia – con le persone che più si amano. Basterà solamente guardare la propria metà negli occhi e capire, finalmente, di essere nel posto giusto. 

Impostazioni privacy