Giovanna Civitillo e Amadeus vestiti così all’Aida di Verdi: elegantissimi

Giovanna Civitillo e Amadeus hanno fatto stragi di cuori sui social, dove si sono mostrati elegantissimi all’Aida di Verdi.

Una serata romantica e sicuramente stilosissima quella a cui hanno partecipato recentemente una delle coppie più belle della televisione Giovanna Civitillo e Amadeus. I due sono immortalati in uno scatto che ha fatto scintille.

Da quando Amadeus è al timone del Festival di Sanremo sia come direttore artistico che come conduttore, il pubblico ha avuto modo di apprezzarlo anche nella sua sfera privata. Non dimentichiamoci che seduti in prima fila, ad accompagnarlo nelle serate travolgenti della kermesse musicale più importante d’Italia, ci sono sempre la moglie Giovanna Civitillo e il loro figlio Josè Alberto.

Amadeus (che ha un’altra figlia più grande, Alice, avuta dal suo precedente matrimonio) ha una bellissima famiglia, e soprattutto è innamoratissimo di sua moglie Giovanna, anche lei volto molto conosciuto del piccolo schermo.

La scossa che incendiò il cuore di Amadeus a L’Eredità

La storia d’amore tra Amadeus e Giovanna Civitillo infatti è sbocciata davanti alle telecamere di un noto programma di Rai 1, ideato e condotto proprio all’epoca, dallo stesso Amadeus.

Nata a Vico Equense, Giovanna Civitillo si è appassionata alla danza fin da quando era una bambina e infatti dopo aver studiato per tanti anni la disciplina classica, decide di intraprendere il mondo dello spettacolo, entrando nei corpi di ballo dei programmi più famosi del piccolo schermo.

Amadeus e Giovanna Civitillo corteggiamento
Amadeus e Giovanna Civitillo hanno iniziato la loro bella storia d’amore dopo un lungo corteggiamento di lui(Credits: profilo ufficiale Instagram@giovanna_civitillo) – velvetstyle.it

Nel 1996 approda in Rai, dove si paleserà il suo destino: l’amore travolgente con Amadeus, che diventerà l’uomo della sua vita. Giovanna infatti partecipa al programma de L’Eredità come ballerina e valletta protagonista di uno stacchetto che agli inizi degli anni Duemila era un vero e proprio tormentone, quello della “scossa”.

Ed è il caso proprio di dire che tra uno sguardo e l’altro, tra loro la scossa ci fu veramente, che alla fine li fece innamorare. La stessa Giovanna in una recente intervista ha dichiarato che la scossa ha rivoluzionato la sua vita. Lo stacchetto famoso è stato galeotto per i due, con il pubblico testimone, allo sbocciare del loro grande amore.

“Non è stato un colpo di fulmine, ma un amore con la A maiuscola nato coi suoi tempi. Io ero un po’ snob, non ero una molto ben disposta verso i conduttori. Ero molto rispettosa dei ruoli, ma alla fine mi sono sciolta”. Ha fatto sapere la Civitello.

Il corteggiamento del conduttore

Dopo la scossa, Amadeus cominciò il suo corteggiamento nei confronti di Giovanna Civitillo. Quest’ultima a Domenica in ha raccontato che è stato un corteggiamento lento: “Di quello che provava Ama (Amadeus ndr) me ne ero accorta, ma all’inizio ho fatto finta di niente.”

La ballerina ha proseguito dicendo che piano piano si è accorta che non riusciva più a fare a meno di lui, che non vedeva l’ora di andare a lavorare perché aveva il bisogno di vederlo, di incontrare il suo sguardo. “Quindi lavorando insieme è nato questo amore meraviglioso. Ama si è dichiarato con un bigliettino, che mi ha fatto portare da un suo assistente, dove mi chiedeva di uscire per un caffè.” Ha aggiunto, dicendo che poi questo caffè l’hanno preso e che poco dopo si è ritrovata in macchina con lui, che ha tentato di baciarla. Ma lei gli ha detto: “Facciamo la prossima volta”.

Alla fine i due iniziano una relazione, non senza polemiche perché Amadeus, pur avendo concluso già la sua storia passata, risultava ancora sposato. Ma l’amore ha prevalso su tutto e finora la coppia ha dimostrato ampiamente che non si trattava affatto di un fuoco di paglia, ma di un amore profondo e molto importante, che perdura con lo stesso affiatamento dei primi giorni. Ottenuto dalla Sacra Rota l’annullamento del primo matrimonio, Amadeus e Giovanna dopo il rito civile, l’11 luglio 2019 si sono sposati in chiesa a Roma.

Bellissimi ed eleganti all’Arena di Verona

Giovanna Civitillo, iniziando la sua storia d’amore con Amadeus, si è allontanata piano piano dalla televisione, abbandonando la sua carriera da ballerina. Argomento che è stato affrontato nel salotto televisivo di Mara Venier, dove la showgirl ha ammesso di averlo fatto, ma di non avere rimpianti per questo, perché è felicissima di aver costruito una bellissima famiglia con l’uomo che ama.

Anche se com’è noto, non è totalmente scomparsa dai radar della televisione. Giovanna negli ultimi tempi è stata co-conduttrice di Amadeus ad Affari tuoi, poi l’abbiamo ammirata come opinionista in diversi programmi come La vita in diretta, Nei tuoi panni, È sempre mezzogiorno, Felicissima Sera e anche come conduttrice a The Beauty of Family – Festival delle Famiglie.

Giovanna Civitillo e Amadeus eleganti
Giovanna Civitillo e Amadeus eleganti all’Arena di Verona(Credits: profilo ufficiale Instagram@giovanna_civitillo) – velvetstyle.it

Sicuramente l’amore per la danza e per il teatro Giovanna Civitillo non l’ha mai accantonato. Succede spesso infatti che si reca con il marito ad assistere a spettacoli molto importanti, come quello che si è tenuto all’Arena di Verona per il 100° anniversario.

Giovanna Civitillo e Amadeus si sono immortalati nel celebre anfiteatro romano e hanno condiviso lo scatto su Instagram. “100 anni in una notte con l’Aida di Verdi”. È la didascalia che accompagna lo scatto in cui marito e moglie appaiono sorridenti e vestiti elegantissimi: lei in nero, lui con completo e papillon.

Il successo di Amadeus

Se la carriera televisiva di Giovanna Civitillo ha avuto un arresto voluto, lo stesso non si può dire per quella di Amadeus che invece è andata crescendo, esplodendo in popolarità negli ultimi anni grazie anche al Festival di Sanremo.

Nato a Ravenna nel 1962, Amedeo Sebastiani cresce però a Verona, insieme ai suoi genitori originari di Palermo, trasferitasi al Nord per lavoro. Il padre, istruttore di equitazione, lo avvicina a questo mondo e infatti Amadeus impara a cavalcare all’età di 7 anni.

Dopo aver conseguito il diploma di geometra il conduttore decide di tuffarsi nella sua più grande passione, la musica e inizia a fare il disc jockey nelle radio veronesi. Dal 1984 al 1986 è ai microfoni di Radio Blu, e successivamente proprio mentre era in diretta all’Arena di Verona per un servizio radiofonico per il Festivalbar del 1986, viene contattato da Claudio Cecchetto che lo invita a Milano.

Amadeus carriera
Amadeus ha una straordinaria carriera sia in Radio che in TV(Credits: profilo ufficiale Instagram@amadeusonoio) – velvetstyle.it

Amadeus poco dopo si trova a Radio Deejay, al fianco dei suoi grandi amici come Fiorello, Jovanotti e Marco Baldini cominciando ad assaporare l’ebrezza della popolarità. Nei due anni successivi si trova come speaker di Radio Capital e dove è al timone di diversi programmi. L’approdo in televisione avverrà lo stesso anno, nel 1988 su Italia Uno con un programma musicale dal titolo “1, 2, 3 Jovanotti”, il primo di una lunga sfilza che caratterizza la sua brillante carriera.

Tifoso sfegatato dell’Inter (tanto che il nome di suo figlio è dedicato a José Mourinho), Amadeus vive con la moglie Giovanna Civitello in uno splendido appartamento di Milano, nella zone fra la Fiera, Parco Sempione e City Life. Hanno anche una splendida villa a Roma.

Impostazioni privacy