Barbara D’Urso fatta fuori da Mediaset, la conduttrice furiosa: “Delusa, la verità è questa”

A distanza di qualche giorno da quando Mediaset ha annunciato il cambio di conduzione a Pomeriggio Cinque, Barbara D’Urso perde la pazienza e racconta come stanno davvero le cose. 

Barbara D’Urso non aveva ancora parlato da quando Mediaset, in una nota diffusa alla stampa, aveva annunciato la fine del percorso della conduttrice napoletana a Pomeriggio Cinque. Ma adesso ha deciso di raccontare tutto.

La conduttrice, senza peli sulla lingua, ha spiegato come sono andate le cose in una lunga intervista rilasciata a Repubblica. Non avevamo mai visto la D’Urso così furiosa e dura, nemmeno quando i suoi ospiti la facevano adirare.

Barbara D’Urso sbotta, dopo le parole di Mediaset interviene lei: “Delusa e arrabbiata”

E’ un fiume in piena Barbara D’Urso su Repubblica. La conduttrice ha atteso che passasse qualche giorno prima di raccontare la sua verità. Mediaset a fine giugno aveva annunciato che l’esperienza della conduttrice napoletana a Pomeriggio Cinque si sarebbe conclusa.

In una nota aveva lasciato intendere che la decisione fosse stata presa di comune accordo con Barbara D’Urso e che il suo contratto con l’azienda è in essere fino a dicembre 2023, dunque, con lei avrebbe studiato nuovi progetti editoriali. Una visione troppo ottimista, come si evince dal racconto di Barbara D’Urso che si è detta molto arrabbiata e delusa per quanto accaduto.

Stando alle parole della D’Urso dette a Repubblica pare che la decisione di Mediaset sia stata per lei del tutto inaspettata. La conduttrice nell’intervista fiume ha fatto un excursus di quanto accaduto negli anni tra lei e l’azienda. Un lungo racconto che è iniziato specificando di averne subite davvero tante nel tempo e che se un giorno avrà voglia racconterà tutto.

barbara d'urso pomeriggio cinque
Cosa è accaduto a Pomeriggio Cinque (IG Barbaracarmelitadurso) – Velvetstyle.it

Nonostante le incomprensioni e le cose che a lei non sono andate bene, la D’Urso ha continuato a lavorare perché innamorata dei suoi programmi. Poi è arrivata la decisione di Mediaset, del tutto inaspettata. La conduttrice, infatti, ha spiegato che fino a qualche giorno fa era certa che avrebbe condotto Pomeriggio Cinque perlomeno fino a dicembre 2023.

Al pubblico del programma pomeridiano, infatti, aveva detto: “Ci vediamo a settembre“. Nelle ultime giornate di giugno era stata a Cologno Monzese per discutere con la costumista sugli outfit della ripartenza e poi: “Il 28 vengo a sapere che dopo 15 anni non ci sarò più“, ha detto la D’Urso.

Ci sarebbe però un precedente. La D’Urso, infatti, è tornata a parlare di quella sgradevole vicenda del tweet offensivo comparso sulla pagina di Mediaset mentre a Domenica In andò in onda un messaggio che Barbara aveva inviato alla sua amica Gabriella Labate, messaggio autorizzato dal direttore delle news. Improvvisamente sull’account Qui Mediaset compare questa frase: “Che cosa antipatica. Tro*e mi pare azzeccato Silvy“.

Un tweet molto offensivo che scomparve dopo due minuti, successivamente è uscita una nota che parlava di hackeraggio e si scusava con le persone offese, la D’Urso e Mara Venier. Qui la conduttrice napoletana si è molto risentita poiché soltanto dopo giorni ha ricevuto le scuse in privato da parte del capo della comunicazione che ha ammesso come quelle parole così forti fossero venute fuori da qualcuno del suo team.

barbara risponde mediaset
Le parole di Barbara D’Urso su Mediaset (IG Barbaracarmelitadurso) – Velvetstyle.it

Ed è in questo momento che, come si legge nell’intervista, inizia a capire che c’era qualcosa che non andava e che forse l’azienda non gradiva più la sua presenza. Così Lucio Presta, suo manager, contatta i dirigenti per far comprendere che la sua assistita aveva bisogno di una dimostrazione che il rapporto professionale fosse solido. Pare che gli fosse stato prospettato un rinnovo di contratto, che però non è mai arrivato.

Allora Presta avrebbe provato a rilanciare, chiedendo all’azienda di concludere il rapporto il 2 giugno, che la D’Urso non avrebbe voluto soldi ma che però doveva essere libera di poter lavorare, dunque di fatto chiedeva la rescissione in anticipo del contratto. Ma Pier Silvio Berlusconi non avrebbe voluto: “(…) Pier Silvio Berlusconi è inamovibile: fino a dicembre è con noi, troveremo altre cose (…)“, ha raccontato sempre Barbara.

Questo è il motivo per cui Barbara D’Urso mai avrebbe immaginato che la sua esperienza professionale si concludesse in questo modo. Ha spiegato di essere molto delusa, a non piacerle sono stati i modi repentini e a sorpresa, senza un avvertimento. Ha chiarito che lei non avrebbe concordato nulla con Mediaset, come invece nella nota si vorrebbe far credere.

Ha parlato di “modi inaccettabili” che l’hanno molto ferita. In questo modo non l’è stata data nemmeno la possibilità di salutare il suo pubblico, che lei in tutti questi anni si è costruita. ili. “(…) Prendi questa decisione senza dirmi nulla e senza darmi la possibilità di salutare i miei spettatori (…)“. Ha anche sottolineato che non starebbero cercando alcun nuovo progetto editoriale, come si leggeva nella nota.

Si è detto che la decisione di far fuori Barbara D’Urso da Pomeriggio Cinque sarebbe stata dettata dalla volontà di dare una linea diversa al programma, più incentrata sull’informazione e meno trash. Ebbene la conduttrice napoletana ha voluto commentare anche l’uso di questa parola “trash”. Ha detto di aver condotto il programma sempre in tailleur proprio perché testata giornalistica che trattava cronaca e se davvero fosse stata trash avrebbe avuto un richiamo dal Consiglio di Redazione, cosa che non è mai avvenuta.

I personaggi che hanno partecipato ai suoi programma come Live non è la D’Urso non erano tanto noti, ha spiegato Barbara, perché con i budget ridotti non avrebbe potuto trovare di meglio.

Barbara D’Urso e il futuro in televisione dopo l’addio a Pomeriggio Cinque

Tra le cose che Barbara D’Urso non ha digerito negli anni c’è anche la chiusura di Domenica Live dopo 14 anni, che aveva ottenuto importanti ascolti. La conduttrice napoletana si è vista ridurre sempre di più il suo spazio in tv.

cosa farà barbara d'urso
(IG Barbaracarmelitadurso) – Velvetstyle.it

Non si è mai spiegata il motivo di tale decisione, visto che è arrivata a fare anche il 20% di share. Oggi al suo posto c’è Silvia Toffanin, compagna di Pier Silvio Berlusconi. Ma Barbara ha voluto spiegare che proprio con il figlio dell’ex premier non ci sarebbe stata “alcuna ingerenza” in tutti questi anni.

Per quanto riguarda il suo futuro in televisione, dovrà attendere che scada il contratto con le reti del Biscione e poi tornerà sicuramente, ma non ha voluto dire altro. Smentita invece la possibile partecipazione a Ballando con le Stelle, su questa voce la D’Urso ha dichiarato: “Non è mai esistita quest’ipotesi“.

E’ dunque probabile, visti i rapporti incrinati con Mediaset, che la D’Urso si prenda qualche mese di vacanza in vista di una ripartenza in tv, una nuova esperienza. Considerato il seguito che ha la conduttrice napoletana, amatissima dal pubblico, è molto probabile che Barbarella troverà spazio su altre reti televisive, bisognerà solo capire quale.

Impostazioni privacy