Pelle perfetta a 60 anni: i segreti di Barbara D’Urso per contrastare i segni dell’età

A guardarla in Tv sembra impossibile pensare che Barbara D’Urso abbia più di 60 anni. Ecco i segreti per avere una pelle così bella.

Provare ammirazione per i personaggi che vediamo ogni giorno sullo schermo della nostra TV può essere più che normale, soprattutto perché possono avere accesso agli abiti più belli realizzati dagli stilisti più importanti, oltre che perché riescono a permettersi trattamenti di bellezza particolari, che li fanno sembrare più giovani.

Tra i Vip che possono far provare questa situazione c’è certamente una stakanovista del piccolo schermo come Barbara D’Urso, che dal prossimo settembre non vedremo però più ogni giorno alla guida di “Pomeriggio 5” dove, per volere dell’amministratore delegato Mediaset Pier Silvio Berlusconi, sarà sostituita dalla giornalista Myrta Merlino. Pensare che una come lei possa avere compiuto da poco 66 anni sembra essere quasi impossibile. E invece la sua carta d’identità parla chiaro a riguardo.

Barbara D’Urso: avere più di 60 anni e non sentirli

Uno dei luoghi comuni che si sente più spesso riguarda il fatto che la maggior parte dei personaggi famosi dimostrino meno degli anni che hanno realmente. A quel punto si sostiene: “Magari se lavorassero e dovessero vivere continuamente sotto stress forse la situazione sarebbe differente“. Questa idea nasce dalla concezione che il loro non sia un vero e proprio lavoro, visto che può impegnarli solo poche ore nel corso della giornata, oltre ai guadagni stellari che sono loro garantiti, che permettono loro di sentirsi sereni e tranquilli, senza avere alcun pensiero sulle spese di troppo che hanno molte famiglie.

segreto bellezza d'urso
La pelle di Barbara D’Urso sembra quella di una ragazza: il segreto. Credits: Instagram @barbaracarmelitadurso – Velvetstyle.it

Certamente le luci che hanno loro negli studi Tv possono contribuire a ridurre, ma anche a non lasciare intravedere, eventuali difetti estetici, rughe comprese, che anche loro possono avere. A questo possiamo poi aggiungere anche alcuni “ritocchini” estetici che tutti loro possono permettersi e che si concedono per non lasciar trasparire i segni del tempo. È il caso certamente dell’ormai ex padrona di casa di “Pomeriggio 5”, mamma e nonna sprint, a cui praticamente nessuno potrebbe dare i suoi reali 66 anni.

Molto spesso si dice che un ruolo fondamentale venga svolto proprio dai riflettori, mentre osservandola da vicino l’effetto sarebbe differente, ma questo è vero solo in parte. Chi ha avuto modo di vedere da vicino la conduttrice non può che complimentarsi per come possa sembrare più giovane. Non può quindi che essere normale da parte di tutte le donne provare a carpire quali possono essere i suoi segreti di bellezza e tentare di “imitarla”. Fortunatamente non è poi così impossibile farlo e provare a essere più sicuri di sé.

Ecco qual è il suo segreto di bellezza

Prendere spunto da chi conosciamo quando il suo look ci appare curato e alla moda può essere più che naturale. Del resto, questo è l’atteggiamento che spesso possiamo avere nei confronti di un’amica che vediamo tutti i giorni, a cui possiamo chiedere come abbia realizzato un colore o un taglio di capelli che la valorizza al meglio, ma lo stesso si può fare se notiamo che ha un fisico tonico e rilassato, magari più del previsto.

barbara d'urso forma
Come fa Barbara D’Urso a tenersi sempre in forma. Credits: Instagram @barbaracarmelitadurso – Velvetstyle.it

Perché quindi non fare in questo modo anche con i personaggi famosi? Barbara D’Urso può essere considerata l’esempio più concreto di una che non è più giovanissima, almeno secondo quanto indicato dall’anagrafe, ma a cui un po‘ tutti danno meno dell’età che lei ha realmente.

Chi pensa che la conduttrice abbia eliminato del tutto ogni vizio culinario e non solo, si sbaglia di grosso. Anche lei, non appena ne è possibile, si concede cibi appetitosi a cui può essere difficile resistere. Ed è quello che ha confidato il suo dietologo, oltre che suo grande amico, il professor Nicola Sorrentino, che spesso ha ospitato in studio a “Pomeriggio 5” per dare consigli utili alle telespettatrici che volevano perdere qualche chilo di troppo. Barbara mangia davvero di tutto, anche se in modo equilibrato e sano. Il suo stile di vita è fantastico” – ha detto il medico in un’intervista al ‘Corriere della Sera’.

Non si deve quindi pensare che lei stia facendo una dieta ferrea, che la porta ad avere eliminato del tutto fritti o dolci, che sono gli alimenti che fanno maggiormente ingrassare. Lei sta certamente più attenta a quello che mangia di molte di noi, ma se ha la possibilità di fare un pranzo gustoso con amici e familiari non si tira indietro.

Nel proprio regime alimentare lei sa bene quanto non debba mai mancare il cioccolato fondente, utile quando si ha un buco allo stomaco, per la presenza degli antiossidanti, che riducono quindi la formazione delle rughe. A questo ovviamente affianca anche un modo di agire quotiidano il più possibile sano (anche un riposo regolare è importante), oltre a praticare attività fisica in modo regolare.

d'urso segreto pelle
Qual è il segreto della pelle di Barbara D’Urso. Credits: Instagram @barbaracarmelitadurso – Velvetstyle.it

Ma per quanto riguarda la pelle? Le rughe quando appare in Tv sono quasi del tutto invisibili, a maggior ragione visto che lei opta nella maggior parte per un trucco nude che potrebbe metterle in evidenza, proprio per questo non può che essere interessante sapere cosa faccia apparire così.

È stata lei stessa qualche tempo fa a parlarne in un suo libro che non poteva avere titolo più emblematico, “Quanti anni mi dai“, con un sottotitolo che dice altrettanto tutto, “I miei segreti per essere bella sempre“. La skincare ha un ruolo preponderante e prevede delle creme di bellezza e impacchi da applicare sul viso, che lei realizza in prima persona a casa. Questi contengono ingredienti quali la farina o il tè, che evidentemente sembrano funzionare davvero.

Ogni settimana andrebbe poi fatta una maschera con la banana, il miele e la cannella, da applicare poco prima di andare a dormire, in modo tale da risvegliarsi con l’epidermide più riposata. Non si dovrebbe poi dimenticare di curare gli occhi, soprattutto quando appaiono un po’ stanchi a causa di ore passate al computer o a causa di una nottata insonne: in questo caso gli impacchi più adatti prevedono cubetti di ghiaccio o fette di cetriolo.

I capelli andrebbero poi asciugati tenendo il phon a una distanza di venti centimetri circa per ridurre l’effetto del calore (si deve ridurre anche l’uso della piastra), oltre a fare una maschera una volta a settimana e, se possibile, il cowash, ovvero balsamo e zucchero insieme al posto dello shampoo, che rende la chioma più luminosa come se si fosse appena uscite dal parrucchiere.

Guai però a essere pigre, la costanza risulta essere fondamentale se si vuole ottenere un buon risultato. Ed è proprio per questo che lei non può che sentirsi orgogliosa quando qualcuno le chiede: “Ma come fai?” (e capita spesso). Lei non può che ammettere: “È davvero una soddisfazione enorme“,

Impostazioni privacy