Affittare un’isola privata per le vacanze? E’ possibile: dove e quanto costano (meno di quanto si pensi!)

Per chi non sopporta la folla delle spiagge italiane e europee durante l’estate, affittare un’intera isola può essere una buona opzione.

Durante i mesi estivi, le spiagge sono spesso invase da una moltitudine di persone in cerca di sole e di un po’ di refrigerio. Ogni centimetro di sabbia sembra occupato da teli, ombrelloni e giochi di bambini. Il rumore delle risate e della musica proveniente dalle radio spesso si fonde in un costante brusio. In momenti come questi, l’idea di avere un’isola privata su cui rifugiarsi diventa particolarmente allettante.

Un luogo dove potersi rilassare in totale tranquillità, lontano dalla folla e dalla frenesia della vita quotidiana. Un’isola privata potrebbe essere la soluzione ideale per chi cerca pace e serenità durante l’estate e potrebbe essere più accessibile di quanto si pensi.

Esistono isole di tutti i tipi che possono essere affittate. In alcuni casi, possono essere più economiche rispetto al soggiorno in un hotel di una località balneare affollata.

Isole private economiche

Viviamo in un’epoca in cui desideriamo più che mai la privacy e l’esclusività. Fino a poco tempo fa, l’idea di affittare un’intera isola privata poteva sembrare fuori portata per la maggior parte delle persone. Oggi, grazie a piattaforme come Booking o Airbnb, il sogno di avere un’isola tutta per sé è alla portata anche di chi ha un budget normale. Ad esempio, l’isola privata di El Nido, nelle Filippine, è disponibile su Airbnb a partire da circa 250 euro a notte e l’offerta include tutti i pasti e le pulizie giornaliere. 

esistono isole private economiche da affittare
Esistono isole da affittare adatte a tutte le disponibilità economiche – velvetstyle.it

In Norvegia si può affittare un’isola deserta collegata alla terra da un ponte privato. Questo rifugio nordico non solo offre una vista mozzafiato sul paesaggio circostante, ma anche la possibilità di escursioni, pesca e osservazione delle stelle durante le notti limpide. Per i più avventurosi, la vicinanza con la costa offre opportunità di kayak e osservazione della fauna marina. Per tutto questo, gli ospiti pagheranno solo 400 euro a notte, con spazio per dieci persone.

Rimanendo in Europa, in particolare vicino all’Italia, anche la Croazia offre un’occasione da non perdere. Sull’isola di Korcula si può soggiornare in un antico faro con piscina privata e vasca idromassaggio, al costo di circa 1000 euro a notte. La struttura si può trovare su Airbnb con il nome “Villa Korkyra Lighthouse”.

in alcuni luoghi si possono affittare intere isole per soli 200 euro
In località come il Messico o il Belize si può affittare un’intera isola per appena 200 euro – velvetstyle.it

Per una fuga privata in un paradiso tropicale si può invece pensare di andare a Vanuatu, un piccolo stato nel Sud Pacifico composto da 80 isole. Qui si potrà affittare per intero il piccolo isolotto di Malvanua Island, dove si troverà una casa sulla spiaggia con sabbia bianca come il latte, perfetta per lo snorkeling e il kayak. Per soli 180 euro a notte, è un vero affare.

Per gli amanti dei paesi tropicali si può anche scegliere di volare in Honduras, a Cayos Cochinos, dove per 3000 euro a notte un gruppo di 16 amici può rifugiarsi a Luxury Round Cay, una villa sul mare, con acque cristalline e un personale di servizio dedicato che comprende personale di pulizia privato, cuoco e squadra di manutenzione.

Le isole private da affittare per chi ha un budget alto

Per chi non teme di spendere cifre più alte in nome del lusso e dell’esclusività, le isole private sono una meta da sogno.

Nel cuore della Riserva della Barriera Corallina di Belize si nasconde Gladden Private Island, un vero gioiello per chi cerca privacy e raffinatezza. Con un costo di 3.950 dollari per due a notte, si potrà soggiornare in questa isola circondata da coralli e sabbia bianca. Il personale, sempre a disposizione degli ospiti, risiede su un’isola poco distante, garantendo il massimo della privacy.

esistono molte isole private di lusso da poter affittare
Le isole che si rivolgono a una clientela con maggiori disponibilità economiche sono spesso dei veri e propri resort di lusso – velvetstyle.it

Le Bahamas offrono due opzioni straordinarie. La prima è l‘Hacienda delle Exumas. Con tariffe da 28.000 dollari a notte per otto ospiti, questa isola vanta sei spiagge immacolate e ville in stile spagnolo. Poi c’è Over Yonder Cay, dove con 51.000 dollari a notte, si possono ospitare fino a 30 persone in quattro ville di lusso, tutte alimentate da un sistema di energia rinnovabile d’avanguardia.

Nelle Isole Vergini Britanniche, Necker Island, la dimora di Sir Richard Branson, può ospitare fino a 40 persone. Per 134.500 dollari a notte, gli ospiti possono godersi i 74 acri di natura incontaminata e l’ospitalità unica del miliardario.

Per chi desidera una fuga nel Pacifico, COMO Laucala Island nelle Fiji offre una delle esperienze insulari private più sontuose al mondo. Qui il prezzo si alza fino a raggiungere i 231.000 euro a notte.

Infine, per chi desidera un’esperienza mediterranea, Tagomago nelle Baleari, Spagna, si presenta come una delle rare isole private del Mediterraneo. Con circa 20.000 euro a notte, gli ospiti possono godere di 148 acri di bellezza naturale, con una villa di lusso che offre una vista mozzafiato su Ibiza.

Impostazioni privacy