Madonna e il legame con la casa di Lady Diana, la rivelazione del fratello della principessa

C’è un filo che unisce Madonna alla casa di infanzia di Lady Diana. A rivelarlo è stato Charles Spencer, il fratello della principessa. 

A poche settimane dal delicato incidente di salute che ha colpito Madonna, il fratello di Lady Diana, Charles, ha condiviso un aneddoto che lega Althorp, la sua casa di famiglia, alla star Madonna.

Che Lady Diana fosse amata da tutti, ed anche da molte star della musica con le quali ha avuto un rapporto personale di amicizia – vedi Sir Elton John, che ha anche cantato in occasione della cerimonia funebre della principessa – è un fatto di cui tutti sono a conoscenza.

Lady Diana, la celebrity tra le celebrities

Lady Diana è stata sempre sotto i riflettori, nelle buona e nella cattiva sorte. La principessa non era solo amatissima dal popolo inglese e di tutto il mondo, ma era anche ammirata da moltissimi personaggi dello spettacolo.

Lady Diana celebrity
Lady Diana balla con John Travolta (Foto Ansa) Velvetstyle.it

Lady Diana ha incontrato durante la sua vita moltissime celebrità del mondo della musica e del cinema, intrecciando con alcune anche dei forti legami di amicizia. La principessa del Galles ha avuto la possibilità, grazie al suo ruolo ma anche alle molte iniziative alle quali ha preso parte, di incontrare nomi come Elizabeth Taylor, Tom Cruise, Nicole Kidman, David Bowie, Phil collins, Lionel Ritchie (che si è esibito al concerto a Windsor in occasione dell’incoronazione di Re Carlo a maggio), Paul Mc Cartney, Duran Duran, solo per fare alcuni nomi.

In particolare però, la principessa fu molto legata a nomi del calibro di Michael Jackson, Elton John (che interpretò al suo funerale in diretta mondiale la celebre “Candle in the wind”), e Luciano Pavarotti. Rimasto nella storia anche il famoso ballo con John Travolta in occasione del gala ospitato dal presidente Ronald Reagan e dalla First Lady Nancy Reagan negli Stati Uniti.

Quando Madonna voleva sposarsi ad Althorp House

Il conte Charles Spencer, fratello di Lady D, ha fatto una rivelazione curiosa, parlando al podcast di The Rabbit Hole Detectives, che lega la sua casa di famiglia nientemeno che alla cantante Madonna.

Il fratello di Lady D ha raccontato i dettagli di quella che ha definito una “telefonata surreale” con la star americana, agli inizi del 2000. Il conte ha raccontato: “Un giorno stavo cucinando a casa quando il telefono ha squillato. Dall’altra parte una voce dice: “Salve, sono Madonna”. Ho pensato “Tutto questo è troppo ridicolo, chi diavolo è?”, ma poco dopo ho capito che era veramente lei”.

madonna matrimonio althorp
Il conte Charles Spencer ha raccontato l’aneddoto su Madonna in un podcast (Fonte Instagram @charles.earl.spencer) Velvetstyle.it

Spencer ha raccontato di aver ricevuto da parte di Madonna la richiesta di poter utilizzare la sua residenza d’infanzia (e della principessa Diana) come location per il matrimonio con Guy Ritchie. Il fratello di Lady D ha definito la conversazione con la star come “surreale”: “Lei mi chiese come stavo, ed io le dissi bene, e quando le chiesi come andasse, mi rispose “Ti consiglio di non partorire e di pubblicare un album nello stesso mese”. Charles Spencer ha ricordato questo aneddoto con il sorriso, e l’ha voluto condividere sulla sua pagina Instagram.

Althorp House, la splendida casa della famiglia di Lady Diana

La residenza della famiglia Spencer, dove Lady Diana è cresciuta con i fratelli, si trova nel Northamptonshire occidentale, in Inghilterra, ed è una tenuta di 13 mila acri di terreno con 90 camere, un bar ed un negozio di souvenir.

althorp house lady diana
Althorp House, la dimora della famiglia Spencer (Fonte Instagram @althorphouse) Velvetstyle.it

La tenuta è di proprietà della famiglia Spencer dal 1508, ed è considerata uno dei luoghi più importanti dal punto di vista storico della Gran Bretagna. Attualmente, infatti, sono in corso nella tenuta degli scavi per esplorare la villa romana di Althorp, i quali hanno già fornito molti elementi su come si viveva nel sito all’epoca dei Romani – tra cui il ritrovamento di manufatti e del riscaldamento a pavimento.

La dimora della famiglia Spencer, dove Lady Diana ha vissuto sino al suo matrimonio con il principe Carlo d’Inghilterra, è “una delle più belle collezioni private di mobili, dipinti e ceramiche d’Europa”, ed il conte Spencer (che qui vive con la moglie Karen e la loro figlia Lady Charlotte Diana Spencer) ha voluto aprire alle visite dei turisti per i mesi di luglio e agosto.

Dalle foto ufficiali, non si può non restare affascinati dalla bellezza di casa Spencer, e possiamo ben immaginare perché Madonna l’avesse presa in considerazione come location per le sue nozze.

skibo castle
Skibo Castle, la location scelta alla fine da Madonna per il matrimonio (foto: Instagram) – velvetstyle.it

Nonostante ciò, alla fine, la coppia formata da Madonna e Guy Ritchie ha scelto di sposarsi nelle Highlands scozzesi, presso lo Skibo Castle, una cerimonia che sembra sia costata oltre 1 milione di dollari.

Impostazioni privacy