Bridgerton 3, tutto quello che sappiamo sulla terza stagione della serie Netflix più amata

Bridgerton si prepara a tornare con la terza stagione e iniziano ad arrivare le prime indiscrezioni sui protagonisti e non solo.

Nel 2020, Bridgerton ha debuttato su Netflix e ha subito conquistato milioni di spettatori in tutto il mondo. La storia è basata sui romanzi d’amore di Julia Quinn, che porta gli spettatori in un mondo dominato da gala mondani, drammi familiari e pettegolezzi reali. La serie prodotta da Shonda Rhimes è stata un tale successo che è stata rinnovata per una seconda stagione appena un mese dopo l’uscita della prima.

Ora gli spettatori sono in attesa della terza stagione, su cui cominciano a circolare le prime notizie. Di sicuro, però, non c’è ancora una data di uscita. I più ottimisti sperano in un rilascio nella seconda metà del 2023, ma non c’è nessuna notizia ufficiale al riguardo. Si sa solo che le riprese sono iniziate a Londra nell’estate del 2022.

Le curiosità degli appassionati si concentrano su un’unica domanda: chi saranno i protagonisti della prossima stagione? A rivelare qualche dettaglio a questo proposito è stata la produttrice della serie, Shonda Rhimes.

La terza stagione si concentrerà sulla storia d’amore tra Colin e Penelope

Anche se la serie Bridgerton non sta seguendo esattamente i libri della Quinn, di certo segue le premesse generali dei romanzi. Rhimes ha dichiarato a Entertainment Tonight: “Stiamo pianificando di seguire le storie romantiche di ciascuno dei fratelli Bridgerton“. Tuttavia, ha aggiunto: “Non andremo necessariamente in ordine, ma vedremo ognuno dei fratelli e le singole storie“.

Tempo fa alcuni fan hanno cominciato a sostenere che la terza stagione sarà incentrata sulla storia d’amore di Colin e Penelope, una teoria che Netflix ha confermato a metà maggio 2022 nelle interviste con Nicola Coughlan e Luke Newton, gli attori che prestano il volto ai due personaggi.

penelope e colin sono i protagonisti della nuova stagione di bridgerton
La nuova stagione si concentrerà sulle storie di Penelope e Colin (Foto Ansa) – velvetstyle.it

Intervistata all’evento “Tudum” di Netflix, la Couglhan ha dichiarato: “Con la showrunner e Luke stiamo preparando la prossima stagione. Penso che le persone saranno davvero ossessionate e i fan del libro saranno felici“.

Adoro Colin“, ha aggiunto Luke Newton. “E poi c’è così tanto amore tra i fan per questa relazione. Questo comporta anche un po’ di pressione, perché ci sono persone che si aspettano molto da questa storia. Ma mi fa anche molto piacere“.

Jonathan Bailey, il volto di Anthony, protagonista della scorsa stagione, dice di essere pronto a passare il testimone del ruolo di protagonista a Newton. “Sono così orgoglioso di vedere Luke prendere il testimone di Bridgerton. È importante fare spazio e assicurarsi di raccontare altre travolgenti storie d’amore“.

A proposito del personaggio di Anthony e di Jonathan Bailey, sono arrivate notizie anche sulla loro presenza nella prossima stagione.

I protagonisti della scorsa stagione torneranno nella prossima

Simone Ashley, star della seconda stagione, ha confermato che lei e Jonathan Bailey torneranno per la terza e la quarta stagione di Bridgerton: “Nella seconda stagione, c’è stato molto tira e molla tra Kate e Anthony. Penso che siamo solo all’inizio. Mi piacerebbe vedere Kate lasciarsi andare un po’ e giocare di più nella terza stagione, immergersi in quel cerchio d’amore insieme. Penso che entrambi lo meritino“.

i protagonisti della seconda stagione di bridgerton torneranno nella terza
Jonathan Bailey tornerà nella nuova stagione di “Bridgerton” (Foto Ansa) – velvetstyle.it

In un’intervista con Vogue UK, Ashley ha raccontato che la terza stagione segue Kate e Anthony nella loro luna di miele. “Stiamo girando una scena di ballo questa settimana. È così diversa, dolce e leggera rispetto alla pesantezza della loro storia della stagione precedente“, ha detto l’attrice.

L’attrice ha anche suggerito che la terza stagione sarà “super piccante ma non ha condiviso quale o quali coppie saranno al centro dell’attenzione. 

Le domande sul ritorno di Kate e Anthony si sono fatte sempre più insistenti dopo la fine della seconda stagione. I fan temevano di non vederli nella terza proprio come è successo al protagonista della prima stagione, il Simon Basset di Regé-Jean Page, che all’inizio della seconda stagione ha abbandonato la serie TV.

Chi invece non sarà nella terza stagione

Regé-Jean Page, che ha interpretato il Duca di Hastings Simon Bassett, non è tornato nella serie per la seconda stagione e non tornerà nemmeno per la terza. Ha anche dichiarato che i produttori della serie dovrebbe sentirsi liberi di affidare il suo ruolo a un altro attore.

rené-jean page non tornerà in bridgerton
René-Jean Page ha dichiarato di non avere intenzioni di tornare a far parte di “Bridgerton” (Foto Ansa) – velvetstyle.it

Phoebe Dynevor, che interpreta Daphne Bridgerton, non tornerà per la terza stagione. “Purtroppo non nella terza stagione. Magari in futuro,” ha detto ad Entertainment Tonight. Sebbene Daphne fosse la protagonista della prima stagione, gli spettatori hanno amato vederla nei panni di una madre e una sorella nella seconda stagione.

Rimane quindi da vedere come verrà trattata la sua assenza. Potrebbe andare in un’altra città, come ha fatto Simon nella seconda stagione, o potrebbe essere spiegato in qualche altro modo.

Il prequel della Regina Carlotta avrà un impatto sulla trama

Dopo la fine della seconda stagione, e prima ancora che la terza arrivi sugli schermi di Netflix, la produzione di Bridgerton ha deciso di rilasciare una serie TV prequel dell’intera serie, con il titolo “La Regina Carlotta: una storia di Bridgerton“.

i figli della regina carlotta potrebbero tornare nella serie tv
Le storie del prequel di “Bridgerton” potrebbero avere un risvolto anche nella serie TV originale (Foto Ansa) – velvetmusic.it

Le vicende narrate dal prequel sono ambientate anni prima, durante la giovinezza della Regina. Nel corso delle puntate si scoprono diversi fatti interessanti sulla storia della Regina Carlotta e, secondo le parole della sua interprete, queste rivelazioni potrebbero avere un risvolto anche sulle storie raccontate della terza stagione di Bridgerton. “Ci sono alcuni punti della storia e segreti della storia che verranno sicuramente affrontati nella prossima stagione di Bridgerton“, ha detto la Rhimes dopo la première di “La Regina Carlotta”.

Golda Rosheuvel, che presta il volto alla Regina Carlotta, ha dichiarato che i figli del suo personaggio appariranno nelle stagioni future, dicendo a ET: “Se arriveranno nelle stagioni 4, 5, 6, 7, 8, 9 o 10 di Bridgerton, non lo so, ma vedremo“.

Impostazioni privacy