Primo giorno di scuola per i royal baby, ma compare solo Louis: il motivo

Si avvicina il primo giorno di scuola per i Royal Baby ma pare che apparirà solo Louis, Kate Middleton potrebbe decidere così.

Per i royal baby è vicino il primo giorno di scuola, ma in Gran Bretagna si rumoreggia che i piccoli della famiglia Windsor potrebbero non comparire nelle tradizionali fotografie, fatta eccezione per Louis. C’è un motivo preciso che si celerebbe dietro questa decisione.

Ebbene Kate e William potrebbero scegliere di far vedere solo il terzogenito in un giorno tanto importante. Ma come mai i fratelli maggiori non compariranno? La ragione è chiara.

Primo giorno di scuola per i royal baby, i piccoli dei Windsor tra impegni e regole

Per i royal baby britannici, come per gran parte dei bambini nel mondo, si sta avvicinando il primo giorno di scuola. Questa volta però i sudditi potrebbero non vedere i principini con le loro divise mentre si apprestano a varcare il portone della scuola, le immagini potrebbero comparire solo di Louis.

Si tratta chiaramente di una voce che però avrebbe un motivo ben preciso. I bambini reali, sebbene siano bambini come tutti gli altri, sono chiamati a rispettare una serie di regole e a onorare diversi impegni. Per loro anche il primo giorno di scuola diventa un appuntamento ufficiale.

Così oltre a dover seguire una serie di indicazioni precise nello svolgimento della vita di tutti i giorni, anche il primo giorno di scuola è un momento da condividere con i sudditi. E di regole nella loro vita ce ne sono davvero tante.

regole royal baby
Tutte le regole per i royal baby (IG princeandprincessofwales) – Velvetstyle.it

Cominciamo dal fatto che i royal baby non possono mangiare a tavola con i loro genitori in banchetti e occasioni ufficiali. Devono sedere in un tavolo che è addirittura in un’altra stanza. Si tratta di un’usanza che trae le sue origini nell’epoca vittoriana e avrebbe un motivo preciso. Questi eventi sono spesso molto lunghi e c’è un rigido protocollo da rispettare.

Motivo per cui un qualsiasi bambino, anche se è reale, si annoierebbe e rischierebbe di fare i capricci, cosa che per ovvie ragioni non è consentita. Ma ci sono anche altre regole che i piccoli dei Windsor sono chiamati a rispettare, nelle occasioni ufficiali i maschi devono indossare i calzoncini corti. Questo perché i pantaloni lunghi in epoca antica erano utilizzati dai ceti poveri.

Inoltre gli eredi al trono non possono viaggiare sullo stesso aereo. I piccoli di casa reale non possono vestire di nero durante il giorno, ma quando viaggiano devono avere sempre dei vestiti da poter utilizzare a causa di un lutto improvviso. Questa regola affonda le sue radici all’epoca della morte di Giorgio VI, padre della regina Elisabetta II.

Quest’ultima si trovava fuori la Gran Bretagna quando il padre è morto e lei è di fatto diventata regina, così una volta che il suo volo è atterrato in Inghilterra, ha dovuto attendere che le portassero un vestito nero per poter scendere dal velivolo. Come queste ci sono tantissime altre imposizioni che tutti i reali, anche i più piccoli, devono seguire.

Così Kate e William avrebbero deciso di non sottoporre i loro bambini a ulteriori stress, dunque potrebbero non esserci le foto canoniche dell’inizio della scuola. Solo Louis dovrebbe comparire.

Perché solo Louis sarà fotografato il suo primo giorno di scuola?

La settimana prossima i royal baby inizieranno l’anno scolastico presso la Lambrook School, nel Berkshire. Generalmente sono comparse le foto dell’inizio di questo percorso, ma quest’anno potrebbe essere fotografato solo Louis.

perché louis non va a scuola
Louis non è presente al primo giorno di scuola: il motivo (IG princeandprincessofwales) – Velvetstyle.it

Questo perché William e Kate pare che abbiano voluto condividere solo i momenti scolastici più importanti, dunque l’inizio della scuola in generale o dell’asilo. George inizierà il sesto anno della scuola primaria mentre Charlotte il quarto. Soltanto Louis inizierà il primo anno e trattandosi di un traguardo importante, i genitori potrebbero decidere di pubblicare solo un suo scatto.

Chiaramente si tratta solo di un’indiscrezione che per ora non trova alcuna conferma. Ma pare che William e Kate vogliano lasciare quanta più riservatezza possibile ai loro bambini, evitando di esporli quando non è necessario. Ancora non si sa che decisione prenderanno William e Kate, per saperlo bisognerà aspettare la settimana prossima.

Le mancate fotografie dei royal baby potrebbero trasformarsi in un’altra occasione di critica nei confronti dei principi di Galles. Già al rientro delle vacanze c’è chi non è stato carino nei loro confronti.

William e Kate, ritorno dalle vacanze ‘turbolento’: le critiche

L’erede al trono e consorte hanno ricevuto diverse critiche al loro rientro dalle vacanze. Il motivo? Per una parte dell’opinione pubblica la pausa estiva dei principi di Galles durerebbe troppo tempo.

william kate critiche
William e Kate, rientro dalle vacanze con critiche (IG princeandprincessofwales) – Velvetstyle.it

William e Kate cercano di trascorrere quanto più tempo possibile con i loro figli, soprattutto quando non vanno a scuola. Così le dodici settimane di vacanza diventano occasione per trascorrere del tempo tutti assieme.

E anche quest’anno pare che sia stato così. I principi del Galles con i loro tre figli sono stati qualche settimana nella tenuta di Anmer Hall a Norfolk. Poi nella meta preferita dai due coniugi, l’isola Mustique nelle Piccole Antille e per concludere hanno soggiornato per un po’ a Balmoral nel castello in Scozia con re Carlo e consorte, rispettando una tradizione che era molto cara alla regina Elisabetta II.

Ebbene c’è chi ritiene che le ‘lunghe’ vacanze dei principi del Galles siano in controtendenza con ciò che può permettersi un cittadino inglese medio. Da qui le feroci critiche arrivate contro William e Kate, che sono sicuramente i prediletti dei Windsor per l’opinione pubblica.

Impostazioni privacy