Gli italiani amano il baby shower: cosa regalare al piccolo per non fare brutta figura

Cosa regalare ad un bambino per un baby shower? Non ci sono regole precise ma per non correre rischi leggiamo i consigli degli esperti. 

Il baby shower è un evento che celebra la futura nascita di un bambino, diventato ormai importante anche in Italia. Originario degli Stati Uniti, dove è una tradizione consolidata, negli ultimi anni ha trovato spazio anche nel nostro Paese. Ma cosa rende il baby shower così speciale e cosa si dovrebbe regalare? Scopriamolo insieme.

Baby shower cosa regalare al bambino
Cosa regalare ad un baby shower: non fare brutte figure – Velvetstyle.it / Credits: Canva.it

Il termine “baby shower” letteralmente significa “pioggia di regali”, indicando l’usanza di “inondare” i futuri genitori con doni per il nascituro. A differenza delle feste pre-parto più tradizionali, il baby Sshower si concentra sullo scambio di consigli sulla maternità e sull’apertura dei regali destinati al bambino che sta per arrivare. Questa festa può essere organizzata dalla futura mamma o dalle sue amiche più care, creando un momento conviviale e ricco di affetto.

Anche se la sua origine è americana, il baby shower ha trovato terreno fertile anche in Italia, diventando un appuntamento quasi irrinunciabile per le future mamme. La diffusione di questa usanza riflette un cambiamento culturale nel modo di vivere la gravidanza e l’attesa del bebè, trasformandosi in una vera e propria celebrazione della vita che sta per arrivare.

Cosa regalare ad un bambino per un baby shower

Quando si parla di regali per un baby shower, l’attenzione si concentra su articoli utili sia per la mamma che per il neonato. Tra gli oggetti più apprezzati troviamo:

  • Pannolini: meglio optare per taglie grandi così da essere utilizzati più avanti.
  • Salviette umidificate: sempre utili nella cura quotidiana del neonato.
  • Biberon e ciucci: indispensabili nei primi mesi di vita.
  • Bavaglini e body: scegliere taglie maggiorate permette un uso prolungato nel tempo.
  • Un libro personalizzato: con il nome del bambino o classici come Pinocchio o Biancaneve.
  • Un pigiamino personalizzato: o a righe colorate stile marinaro.
Cosa regalare ad un bambino per il baby shower
Baby shower cosa regalare – Velvetstyle.it / Credits: Canva.it

E se siete dotati di abilità artistiche potreste pensare a creazioni fatte a mano come copertine all’uncinetto o quadretti dipinti da appendere nella cameretta. Ricordiamo infine che ogni occasione è buona non solo per fare gli auguri ai neo genitori ma anche per accogliere con amore chi sta arrivando al mondo. Il baby shower rappresenta quindi non solo una festa ma anche un momento significativo dove l’affetto dei cari circonda la famiglia che cresce.

Impostazioni privacy