Hai bisogno del passaporto in breve tempo? Ecco come averlo senza lunghe attese

Devi partite, per vacanze o per lavoro, ed hai bisogno del passaporto? Ecco come averlo in breve tempo senza lunghe attese. 

Se hai bisogno di un passaporto e non sai come fare per ottenerlo, segui queste istruzioni e vedrai che tutto andrà per il meglio. Il passaporto è un documento indispensabile per chi deve recarsi all’estero. In questo articolo ti spiegheremo come fare ad ottenerlo in maniera più veloce.

Come avere il passaporto in breve tempo
Passaporto in breve tempo senza lunghe attese, come fare – Velvestyle.it / Credits: Canva.it

Il passaporto serve a dimostrare l’identità di una persona ed ha validità decennale (per i minori di anni 18 la validità è limitata alla maggiore età). Il possesso del documento consente al titolare di attraversare le frontiere nazionali ed entrare nel territorio degli altri Stati. In Italia esistono due tipologie di Passaporti:

  • Elettronico (EPassport): contiene un microprocessore che memorizza i dati biometrici del titolare (immagine fotografica, impronte digitali) oltre ai dati anagrafici presenti nella pagina informatizzata;
  • Ordinario: rilasciato a coloro che non hanno mai avuto un Passaporto o ne hanno uno scaduto da almeno dieci anni, ai minori di anni diciotto; agli stranieri con regolare permesso di soggiorno; alle persone sprovviste della Carta d’Identità Elettronica o con CIE scaduta da oltre trenta giorni.

Passaporto in breve tempo: come averlo senza lunghe attese

Per richiedere un Passaporto occorre presentare domanda presso gli Uffici Comunali competenti in materia, previo appuntamento online. La procedura prevede l’inserimento dei dati anagrafici del richiedente nel sistema informatico, la verifica della presenza dei requisiti necessari al rilascio del documento, l’acquisizione delle foto segnaletiche e la ricezione del pagamento delle tasse dovute.

Tuttavia, nel corso degli ultimi mesi si sono verificati numerosissimi disservizi nell’erogazione dei servizi comunali legati alla pubblica amministrazione digitale. Questi problemi sono stati causati dal blocco dell’applicativo SPCivis – Sistema Pubblico Connettività Identificazione Verifica Identità Sicurezza – utilizzato dagli uffici comunali. L’Agenzia per l’Italia Digitale (AGID) ha bloccato tale applicativo perché non conforme alle normative vigenti in materia privacy e sicurezza informatica.

Come richiedere un passaporto in tempi brevi
Passaporto in tempi brevi – Velvetstyle.it / Credits: Canva.it

Per ottenere il passaporto più velocemente possibile devono essere rispettate tutte le disposizioni impartite dal Ministero dell’Economia e delle Finanze finalizzate all’emersione dalla crisi subita dalla pubblica amministrazione digitale negli ultimi mesi.

Seguendo questi consigli potrai navigare attraverso la burocrazia necessaria per ottenere questo importante documento senza intoppi. Ricorda sempre di controllare gli aggiornamenti ufficiali forniti dalle autorità competenti riguardanti procedure e requisiti necessari, così da essere sempre preparato ad affrontare eventuali cambiamenti o aggiornamenti nelle procedure.

Impostazioni privacy