Cosa bere e mangiare in spiaggia, non commettere questi errori: la tua salute ne potrebbe risentire

Proteggi la tua salute quando ti trovi in spiaggia, ecco cosa devi bere e mangiare per non farti del male: attenzione a questi errori. 

Trascorrere una giornata al mare è un’esperienza rilassante e rigenerante, amata da molti. Il sole, la sabbia sotto i piedi, l’acqua cristallina che si estende all’orizzonte: tutti elementi che contribuiscono a farci dimenticare lo stress quotidiano.

Cosa mangiare e bere in spiaggia
Non commettere questi errori, cosa mangiare e cosa bere in spiaggia – Velvetstyle.it / Credits: Canva.it

Tuttavia, per godere appieno di questa esperienza senza inconvenienti, è fondamentale prestare attenzione a cosa mangiamo e beviamo durante la nostra permanenza in spiaggia.

Come mangiare e cosa bere in spiaggia

La scelta degli alimenti da consumare in spiaggia gioca un ruolo cruciale nel determinare il nostro benessere durante la giornata. È essenziale optare per cibi leggeri e nutrienti che non appesantiscano il nostro organismo, specialmente se abbiamo intenzione di fare un bagno dopo aver mangiato. Panini farciti con prosciutto crudo o bresaola, verdure grigliate o tonno sott’olio sono opzioni ideali per un pasto equilibrato e digeribile. Allo stesso modo, evitare cibi pesanti come salumi stagionati o formaggi grassi può fare la differenza nel nostro comfort fisico.

Per gli snack tra un bagno e l’altro, meglio lasciare a casa patatine fritte o olive marinate a favore di alternative più sane come bastoncini di verdura fresca accompagnati da salse leggere a base di yogurt greco magro. Anche per quanto riguarda i dolci è consigliabile portarsi frutta fresca tagliata o barrette proteiche naturali fatte con frutta secca oleosa e semi vari; scelte perfette per mantenere alto il livello energetico senza appesantirsi.

Non fare errori, cosa è meglio bere e mangiare in spiaggia
Se sei in spiaggia, mangia e bevi questi alimenti per la tua salute – Velvetstyle.it / Credits. Canva.it

L’idratazione è forse l’aspetto più critico quando si trascorre tempo al sole sulla spiaggia. Bere acqua naturale oligominerale basso-sodica aiuta a mantenere il corpo idratato correttamente senza sovraccaricarlo di sodio. Alternativamente, si possono scegliere acque aromatizzate naturalmente con erbe aromatiche fresche o buccia grattugiata di limone per aggiungere un tocco rinfrescante alla propria idratazione.

Oltre all’alimentazione corretta ed all’idratazione adeguata, non bisogna dimenticare le precauzioni generali come l’applicazione regolare della crema solare adatta al proprio tipo di pelle ed il rispetto delle norme comportamentali in acqua per garantire una giornata sicura ed indimenticabile al mare.

Seguendo queste semplici ma fondamentali regole su cosa mangiare e bere in spiaggia potrete godervela pienamente ogni momento della vostra giornata marittima senza preoccupazioni aggiuntive legate al benessere fisico.

Impostazioni privacy