Charlotte Gainsbourg e la figlia Alice testimonial di Comptoir des Cotonniers

Cantante, attrice e anche modella Charlotte Gainsbourg che è stata scelta come testimonial della prossima campagna Comptoir des Cotonniers. Dunque, prosegue senza sosta l’ascesa internazionale dell’interprete figlia del cantautore francese Serge Gainsbourg e dell’attrice inglese Jane Birkin, che in questa nuova avventura ha deciso di presentare ufficialmente al pubblico anche la piccola Alice, di 13 anni, nata dalla relazione con il collega Yvan Attal. Per celebrare al meglio i 20 anni di attività, infatti, il brand d’Oltralpe ha deciso di avvalersi della coppia madre e figlia, punti di riferimento in patria e non solo per il loro stile e la loro eleganza.

Le due vestiranno, o per meglio dire incarneranno, la prima collezione autunno/inverno 2015 disegnata da Anne-Valérie Hash (direttore artistico del marchio da giugno dello scorso anno), in una campagna pubblicitaria ambientata per le strade di Parigi e firmata dal fotografo Alasdair McLellan. Charlotte ha già prestato il suo volto per diversi brand, come Balenciaga e Louis Vuitton, mentre per Alice sarà la prima volta di fronte all’obiettivo, ma sembra che la ragazzina abbia già le idee piuttosto chiare su quale sarà il suo futuro. Anche perché ha la stessa età della madre al suo debutto nel mondo dello spettacolo. Era il 1984 quando Charlotte partecipò al film Amore e musica (Paroles et Musique) e nel 1986 (ovvero ad appena 15 anni) la stessa Gainsbourg si aggiudicò il Premio César come migliore promessa femminile per il suo ruolo in L’effrontée – Sarà perché ti amo?.

A quanto pare, inoltre, Charlotte ed Alice non saranno gli unici membri della famiglia a fare pubblicità a un brand quest’anno. Attal, infatti, che è anche il padre degli altri 2 figli di Charlotte, Ben (1997) e Joe (2011), è stato scelto come volto della campagna Zadig & Voltaire per il prossimo autunno/inverno.

Foto by Facebook

Impostazioni privacy