Moda, design e musica all’open day IED di Firenze con ospite Saturnino

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO.

Il bassista e stilista Saturnino Celani, l’ideatrice di Vogue Talents Sara Maino e il fondatore della Bosconi Records Fabio della Torre (e celebre dj), saranno tra gli ospiti dell’Open Day dell’Istituto Europeo di Design di Firenze, che si terrà mercoledì 16 settembre, dalle ore 10 alle 18 (a ingresso libero) presso la sede di via Bufalini. Il celebre musicista Saturino, ideatore della linea di occhiali Eyewear, parteciperà all’incontro dal titolo “Professioni del futuro: tra musica e design” insieme a Maino e della Torre (ore 12, ingresso libero). Si parlerà delle nuove tendenze del design e su quali lavori bisognerà puntare e acquisire una professionalità spendibile nel mondo del lavoro. I relatori cercheranno di rispondere a queste domande spaziando tra temi quali musica, moda e futuro (ingresso libero). Durante la giornata sarà possibile avere informazioni dettagliate sui corsi del nuovo anno accademico, intervenire e partecipare agli incontri e tavole rotonde con gli ospiti invitati dallo IED e visitare la sede che proprio in questa occasione aprirà i nuovi locali.

La sede si trasformerà per l’occasione in un percorso creativo a tappe, i partecipanti potranno sperimentare tecniche di lavorazione creativa utilizzate nel design, nelle arti visive e nella moda. In questo modo si potranno vivere simultaneamente esperienze come con il drappeggio, la stampa serigrafca, quella 3D, la pittura, il photo-shooting, la modellistica e lo styling. Alle ore 15 ci sarà la presentazione del progetto FabLab che sarà ospite nel 2015 dello IEd. Ogni studente avrà accesso a laboratori attrezzati e potrà concretizzare le proprie idee utilizzando stampanti 3D, laser cutter e telai serigrafici. Il Fab Lab è la prima rete di laboratori diffusi sul territorio toscano, volto alla promozione creativa e all’alfabetizzazione digitale, nonché alla collaborazione tra realtà nazionali ed internazionali. Tra gli obiettivi principali dell’associazione, e del network mondiale dei Fab Lab, la promozione della Fab Economy, un nuovo modello economico, in cui i consumatori diventano produttori-inventori, e le città riescono a produrre la maggior parte di ciò che consumano. Chiunque può realizzare ciò che desidera, perchè ha accesso alla stessa tecnologia presente nelle fabbriche.

Alle ore 16 si terrà il workshop “Musica e Design” con Fabio Della Torre, fondatore e creative director della label Bosconi Records, e Andrea Mi in veste di coordinatore. Un incontro/lezione con il celebre dj che, coadiuvato da Andrea Mi, esplorerà le potenzialità del suono nei campi del design, della moda e della comunicazione in un incontro aperto al pubblico. Il suono è onnipresente nei luoghi reali e virtuali e ci accompagna quotidianamente, non sempre è evidente ma ci influenza diventando un elemento di arredo impalpabile. Evento in collaborazione con Musicus Concentus e Nextech Festival“.

Foto by Ufficio Stampa

Impostazioni privacy