Violante Placido, look minimal per la “sua” Anna di Questo è il mio paese

Look minimal, sobrio ed elegante quello che di Violante Placido nella fiction Questo è il mio paese in onda su Rai Uno. La sua Anna Pozzo è il sindaco di una città e per questo motivo non può indossare abiti eccessivi. Lo stesso vale per quanto riguarda il trucco: make up nude o comunque molto leggero. “Ero convinta che alla fine non mi avrebbero presa per il ruolo – ha dichiarato qualche tempo fa attraverso le pagine di Di Più Tv – Anna, infatti, è una donna meridionale. Pensavo dunque mi preferissero come un’attrice più mediterranea, con capelli e occhi scuri“.

Al contrario Violante è decisamente poliedrica, sia dal punto di vista lavorativo sia da quello dello stile: non a caso nel corso della sua carriera ha abituato il pubblico ad una valanga di hairstyle diversi e a look completamente differenti che vanno dal retrò al sofisticato passando per quello provocante. Proprio qualche giorno fa è stata ospite di Polo Ralph Lauren per il party esclusivo presso lo Spazio Cecere e Pastificio San Lorenzo a Roma in occasione dell’apertura del primo negozio in Italia e in Europa (l’ottavo nel mondo): in questa occasione ha anche vestito i panni di dj, alternandosi al neo-professore di Amici 15 Alex Braga.

Sembra quindi molto strano vederla in versione acqua e sapone. Una trasformazione simile è stata fatta anche dalla collega Miriam Leone per la serie tv Non uccidere: il suo ispettore di polizia Valerio Ferro ha sempre degli outfit trasandati. Per quanto riguarda il trucco? Solo ombretto per accentuare le occhiaie ed il viso scavato: “Abbiamo voluto ispirarci – ha detto in un’intervista a Vanity Fair – alle protagoniste femminili sbattute e imperfette di Top Of the Lake – Il mistero del lago, di The Bridge. A me non sembrava vero: per La dama velata mi svegliavo ogni giorno alle 5 per acconciature, patacconi, corsetti“.

Foto by Facebook

Impostazioni privacy