Fedez gioca con Vittoria e Leone, ma finisce malissimo: il video esilarante

Le immagini di Fedez che gioca con Vittoria e Leone non sono certo nuove, è un padre infatti che si offre sempre per i giochi.

In questa occasione hanno ideato una scenetta di lotta dove Leone figura come Spiderman mentre Vittoria come principessa con tanto di scettro.

Per Fedez ovviamente non poteva che non finire diversamente, perdendo contro i piccoli lottatori che hanno la meglio sul papà sconfitto.

Vittoria e Leone giocano con Fedez

Un video molto divertente, come i tanti presenti sulla sua pagina personale dove i bambini sono spesso protagonisti. Il cantante si lascia coinvolgere nei giochi più disparati e le facce dei bambini sono molto buffe quando vedono la sua partecipazione così coinvolta ad esempio con le pistole.

Anche Chiara Ferragni viene tirata sempre in ballo da tutta la famiglia, sia per giocare con loro che da Fedez che si nasconde per qualche scherzo, usando proprio i pupazzi dei bambini. Il risultato però è tutto da ridere, come quando ha indossato la loro maschera di Halloween per spaventare Chiara di prima mattina o quando si è nascosto attendendola uscire dal bagno per bersagliarla con i colpi di gomma.

Chi ha in casa dei bambini sa bene quanto possa essere difficile intrattenerli, questo vale un po’ per tutti, anche per i figli dei vip. I genitori però, nonostante gli aiuti e anche la presenza dei nonni che sono molto coinvolti nelle attività dei piccoli, amano passare il tempo con loro, giocare e divertirsi.

La storia tra Chiara e Fedez

Vittoria e Leone sono stati il traguardo di una storia d’amore che va avanti da diversi anni tra Chiara Ferragni e Fedez. I due si sono incontrati nel 2016 per la prima volta, una vera favola incredibile. Fedez in un brano famoso cantava “Il cane di Chiara Ferragni ha il papillon di Vuitton”, questo è stato l’incipit di tutto, un primo incontro a una serata a cui era seguita la canzone e poi il video sui social dove Chiara canta quella parte del brano.

ferragni e fedez com'è iniziata la loro storia
Come ha avuto inizio la storia d’amore tra Chiara Ferragni e Fedez – foto: Instagram – velvetstyle.it

Fedez allora risponde su Snapchat, “Chiara limoniamo” da lì iniziano a sentirsi e alla fine scatta la cena. La loro frequentazione va bene e un anno dopo arriva la proposta di matrimonio sul palco dell’Arena di Verona. Dopo un altro anno i due sono diventati genitori di Leone Lucia, nato nel 2018, nello stesso anno la coppia si è sposata in Sicilia, con molti partecipanti del mondo vip. Maxi festa in un castello del 1800 e media convogliati sulla notizia per settimane. Dopo la notizia della dolce attesa, nel 2021 nasce Vittoria, a Milano. Da quel momento per la coppia è stato un crescendo sia a livello professionale che come famiglia, con tanto di cuccioloni al seguito.

Le critiche verso la coppia

Nel tempo hanno sempre raccontato la vita attraverso i social, con gioie e dolori del pubblico non sempre clemente nei loro riguardi. Molti li hanno anche accusato di strumentalizzare i bambini per il loro tornaconto personale.

Le critiche che vengono mosse alla coppia sono più o meno sempre le stesse, relative al fatto che Fedez e Chiara espongano troppo i bambini ai social. In realtà è quello che fanno moltissimi genitori, il problema nel loro caso è che sono famosi e il pubblico non è composto da nonni e zii ma da una platea di perfetti sconosciuti. La cosa però porta sempre ad un lungo dibattito, con toni molto accesi che si inaspriscono di tanto in tanto. Quando un video della coppia con i bambini è apparso sui social con la tata che diceva: “Un minuto Leo, fai un sorriso, poi hai finito e puoi continuare a disegnare”, si è scatenato il caos, Fedez è stato attaccato proprio per questi motivi.

Il rapper ha specificato che si trattava di una foto in posa, niente che non abbia fatto chiunque con i propri figli. Nonostante tutto però la questione ritorna di tanto in tanto e i bambini sono quindi oggetto di commenti. In questa occasione il video è divertente, Fedez è solo un allegro papà che gioca con i due figlioletti, niente di diverso e nessun “appiglio” per creare una polemica.

Impostazioni privacy