“E’ invalidante, non ce la faccio più” Teresa Cilia racconta la sua malattia dopo Uomini e Donne

Teresa Cilia, ex tronista di “Uomini e donne”, sta affrontando un problema di salute che sta diventando pesante. È lei stessa a raccontarlo.

Si tende spesso a pensare che i personaggi famosi abbiano una vita perfetta o quasi, fatta di tante comodità, che permette loro di togliersi ogni tipo di soddisfazione, sia quando si tratta di ritagliarsi un periodo di tempo da trascorrere in vacanza sia quando invece si vuole fare, per esempio, una cena fuori. Questa idea non corrisponde sempre alla realtà, anche loro – in quanto persone, ancor prima che personaggi – possono infatti ritrovarsi in momenti difficili da affrontare.

È il caso di Teresa Cilia, che gli appassionati di “Uomini e donne” ricorderanno certamente. Nella sua esperienza da tronista aveva conosciuto Salvatore Di Carlo (i due avevano partecipato anche a “Temptation Island”, ma hanno resistito pochissimo per la loro reciproca gelosia), che è poi diventato suo marito con una cerimonia che era stata trasmessa in diretta Tv da Barbara D’Urso a “Pomeriggio 5”.

La confessione inaspettata di Teresa Cilia

Il carattere non è mai mancato a Teresa Cilia, come sa bene chi ha avuto modo di seguire la sua esperienza da tronista a “Uomini e donne“. La sua preferenza nei confronti di quella che è poi diventata la sua scelta, Salvatore Di Carlo, è apparsa subito evidente a tutti, ma allo stesso tempo lei non ha esitato a mettere i puntini sulle “i”, sottolineando come dovesse essere l’uomo che è al suo fianco.

teresa cilia salvatore
Teresa Cilia quando stava insieme a Salvatore Di Carlo – foto: Instagram – velvetstyle.it

Entrambi erano davvero innamoratissimi, ma questo non è bastato per il loro lieto fine, anche se tra le cause dell’addio sembra possano avere influito alcuni tradimenti da parte di lui, come Teresa ha fatto intuire attraverso alcune Instagram Stories parlando con i suoi follower. La sofferenza è stata certamente forte, ma il suo spirito indomabile le ha permesso di risollevarsi e sperare che un nuovo amore possa arrivare nella sua vita. In attesa di quel momento, però, purtroppo si trova ad affrontare un problema che si sta rivelando più duro del previsto.

Cos’è successo a Teresa Cilia

Si tratta di un malessere che la sta tormentando e che l’ha costretta a smettere, almeno momentaneamente di lavorare (in passato si era trasferita a Roma per lavorare nella redazione di “Uomini e donne” grazie a un’offerta che le era arrivata da Maria De Filippi. La bella siciliana si sta sottoponendo ad alcune terapie, ma fino ad ora gli effetti tardano ad arrivare.

“Scusate per l’assenza di questi giorni, ma sono stata davvero molto male – ha detto ai suoi follower su Instagram -. Ho avuto anche dei fortissimi attacchi di emicrania, mal di testa proprio, meglio che non vi dico. Chi non ci soffre non può veramente capire quanto può essere invalidante questa cosa. Sono stata davvero molto male. Sono arrivata più volte in guardia medica per potermi fare la Toradol (un farmaco specifico, ndr), ogni giorno puntualmente mi alzo così”.

Il dolore a volte si rivela fortissimo, proprio per questo lei non ha esitato a chiedere consiglio anche a chi la segue, con la speranza che magari possa esserci chi ha lo stesso problema e può quindi darle raccomandazioni utili: “Stavo leggendo adesso di una terapia adatta per questo problema, che sostituisce le pillole che io prendevo fino a poco tempo fa – ha sottolineato -. Ci sono delle punture di botulino, che possono essere fatte, ne servono 36, da fare tra la fronte, le spalle e il collo. Ieri avevo ancora mal di testa, oggi fortunatamente va un po’ meglio. Se potete darmi informazioni in merito sarebbe utile, magari qualcuno di voi ha provato questa cura, io davvero non ce la faccio più”.

Una situazione davvero sconfortante

Le cure a cui Teresa Cilia si è sottoposta fino ad ora, insomma, non hanno avuto l’effetto sperato, proprio per questo lei si sente purtroppo sconfortata e non ha timore di ammetterlo: “Io fino ad ora ho fatto una cura con degli epilettici, che hanno come effetto collaterale quello di portare a un aumento di peso, generato anche dalla fame eccessiva che possono provocare – così prosegue il suo racconto” -.

“Tra le alternative ci sono gli antidepressivi, ma vorrei evitare di prenderli. Ora sono anche in cerca di un altro centro per la cura delle cefalee, ne ho girati tanti. Il mio auspicio sarebbe quello di evitare una terapia che possa risolvermi un problema, ma allo stesso tempo provocarne un altro”.

Teresa Cilia confessione malattia
Teresa Cilia oggi tra cure e medicine varie da prendere – Foto: Instagram @ciliateresaofficial – Velvetstyle.it

A scoraggiarla ulteriormente sono i tanti cambiamenti che questo stato di malessere la sta portando a fare: “Questo problema sembra essere una sciocchezza, ma in realtà non lo è, il tunnel che vedo davanti a me è sempre più buio. Questa malattia inoltre è sottovalutata, a volte voi mi chiedete: ‘Ma perché non lavori più dove lavoravi prima?’. Per forza di cose sono costretta ad assentarmi per questo motivo, io finisco così per essere un problema“.

Come sanno bene le tante persone che hanno una malattia cronica e invalidante, le cure possono essere costose, ma lo Stato su questo aspetto sembra non riuscire a contribuire e lei ci tiene a sottolinearlo come tutto sia ancora più pesante. “Io sono veramente sconcertata, lo Stato in questo ovviamente non c’è. Tre pillole mi costano dieci euro, in un mese ne devo prendere tantissime. A questo si aggiunge la spesa che devo sostenere per le varie visite di controllo, ma alla fine queste non servono a nulla. Ho una patologia invalidante, ma nessuno se ne occupa”.

Purtroppo non è la prima volta che Teresa si trova ad affrontare un problema di salute, che le genera non poche conseguenze. In passato, infatti, come ha lei stessa raccontato, ha avuto un tumore all’utero, che ha fortunatamente superato, ma che le ha lasciato una conseguenza inaspettata, che la fa stare ancora male. “Ho scoperto questo tumore quando avevo 24 anni, ho dovuto tirare fuori una grandissima forza per farcela, ora però non potrò più avere figli – era stata la sua confessione in una serie di Instagram Stories.

Impostazioni privacy