William e Kate, la Principessina Charlotte è la bambina più ricca del mondo: patrimonio assurdo

kate e william charlotte patrimonio
Kate e William, qual è il patrimonio di Charlotte (foto: Ansa) velvetstyle.it

La Principessina Charlotte è stata considerata la bambina più ricca del mondo grazie al suo ricco patrimonio. Ecco cosa possiede la piccola.

La secondogenita di William e Kate è la fotocopia della mamma, sia per il suo stile che per il suo modo di essere. Sempre garbata e piena di eleganza, la bambina ha saputo subito conquistare l’attenzione di migliaia di sudditi. Nata il 2 maggio 2015 presso l’Ospedale di Saint Mary di Londra, Charlotte appare spesso pubblicamente insieme ai suoi fratelli George e Louis. I tre figli dei Principi del Galles rappresentano infatti una piena dimostrazione di quanto i loro genitori si amino. In particolare, la loro seconda figlia si è sempre mostrata con uno stile impeccabile, soprattutto perché ha ricevuto un’educazione degna di tutti i reali.

Ad attirare l’attenzione mediatica, nella Royal Family, è però sempre stato il terzogenito Louis. Quest’ultimo è infatti diventato noto per le sue facce buffe e per le sue marachelle con cui ha fatto alterare spesso mamma Kate ma, allo stesso tempo, divertire milioni di persone in tutto il mondo. Una famiglia, quella di William e Kate, che è stata amata già dal momento in cui i due hanno pronunciato il fatidico sì nel 2011. Da allora, non si sono più separati e hanno dato costantemente prova di quanto siano innamorati e di quanto tengano alla loro famiglia. C’è infatti da dire che Kate Middleton è una mamma modello e che ricorda molto i valori della compianta Lady Diana.

Proprio grazie alla Principessa del Galles, la piccola Charlotte è stata nominata “bambina più ricca del mondo. Il motivo starebbe nel suo ingente patrimonio.

La Principessa Charlotte come mamma Kate: l’eleganza è di famiglia

Sin dal momento della sua nascita, la piccola Charlotte ha saputo sciogliere i cuori di milioni di persone, reali compresi. Qualche anno fa, in molti hanno evidenziato la netta somiglianza che c’è tra lei e il papà William: il suo volto sembra infatti avere gli stessi lineamenti del Principe del Galles, e gli occhi sono praticamente identici. Con il trascorrere del tempo, è però impossibile non notare quanto Charlotte stia somigliando sempre di più alla mamma Kate Middleton. La piccola ha infatti mostrato più volte uno stile impeccabile, e degli outfit che sono molto simili a quelli della Principessa del Galles, tanto da essere spesso nominata “mini Kate“. 

charlotte come mamma kate
La Principessa Charlotte come mamma Kate Middleton, gli outfit (foto: Ansa) velvetstyle.it

Un esempio lo si ha avuto in occasione dell’Incoronazione di Re Carlo III, avvenuta lo scorso 6 maggio a Westminster Abbey di Londra, durante la quale Kate e Charlotte hanno entrambe indossato una bellissima tiara che ha letteralmente illuminato i loro volti. Ma non solo: ad accomunare mamma e figlia è anche il modo di essere e di camminare, che ricorda molto quello di Lady Diana, la nonna di Charlotte venuta a mancare molti anni fa e che era amatissima da tutti i sudditi britannici.

Un’eredità, quella delle donne del Galles, che viene portata avanti di generazione in generazione: d’altronde, il principe William ha scelto di avere a suo fianco una donna molto simile a sua madre, e la figlia non poteva che nascere con le stesse e identiche sembianze. Alla Principessina Charlotte è intanto spettato un titolo che non ha per niente lasciato indifferenti i sudditi. 

Il patrimonio della Principessina Charlotte: è lei la bambina più ricca del mondo

La secondogenita di William e Kate ha insomma subito conquistato i cuori di tutti i sudditi sin dal momento della sua nascita. Sono stati proprio i due genitori a presentarla in pubblico e, con il passare degli anni, la piccola ha dimostrato più volte di avere una personalità da vera Reale e di assomigliare anche alla Regina Elisabetta II, a cui la piccola era molto legata. Secondo una ricerca condotta da Electric Ride on Cars, Charlotte sarebbe appunto la bambina più ricca del mondo, dato che il suo patrimonio ammonterebbe a una cifra pari a 3,6 miliardi di sterline. 

kate middleton con la figlia charlotte
Charlotte è la bambina più ricca del mondo (foto: Ansa) velvetstyle.it

Adesso è solo una bambina, ma in futuro la piccola avrà un ruolo molto importante nella monarchia inglese, dato che aiuterà il fratellino George durante il suo Regno. Ad aver però fatto aumentare il suo patrimonio è stato il cosiddetto “effetto Kate Middleton: la Principessa starebbe infatti seguendo l’esempio della sua mamma in fatto di moda e i suoi outfit sarebbero appunto molto simili a quelli della Middleton. Si ricordano ad esempio gli occhiali da sole per cui ha optato in occasione del Torneo di Wimbledon, ma anche il vestitino a margherite che ha indossato durante la Festa del Papà. Tutti abiti, questi, che hanno dimostrato il buon gusto della piccola Charlotte, la quale ha sempre ricevuto un’educazione impeccabile dai suoi genitori.

Charlotte del Galles, dalla nascita agli studi: tutto su di lei

La piccola Charlotte è appunto venuta al mondo il 2 maggio 2015 presso l’Ospedale di Saint Mary di Londra, ed è stata mostrata al pubblico per la prima volta fuori dalla struttura ospedaliera con i suoi genitori, circa dieci ore dopo dalla sua nascita. In quella stessa giornata, venne annunciato il nome della principessina: Charlotte Elizabeth Diana. Il secondo nome è infatti stato dato in omaggio alla bisnonna e alla trisnonna, mentre il terzo nome Diana è in memoria della nonna Lady Diana. Il battesimo della piccola è invece stato celebrato il 5 luglio 2015 presso la Chiesa di S. Maria Maddalena a Sandringham.

charlotte nascita e studi
La Principessina Charlotte, dalla nascita agli studi (foto: Ansa) velvetstyle.it

Charlotte ha frequentato in primis la Willcocks Nursery School, vicino a Kensington Palace, nel 2018. L’anno successo è invece stata iscritta alla Thomas’s School di Battersea, che era frequentata anche dal fratello George. I tre figli di William e Kate hanno poi iniziato a frequentare Lambrook, cioè una scuola preparatoria indipendente nel Berkshire nel 2022, dopo che la famiglia si è trasferita all’Adelaide Cottage di Windsor.

Giornalista pubblicista e scrittrice, la scrittura le appartiene da sempre e continua incessantemente a nutrirsi di tutto ciò che è parola. Dopo una serie di premi e riconoscimenti, ha pubblicato tre romanzi: “Silenzi Messaggeri” (2016), “La linea gialla” (2018) e “Magnete” (2020). Collabora con varie redazioni giornalistiche ed è responsabile di Kosmo Magazine, magazine di cultura e spettacolo, in cui realizza interviste a personaggi del mondo dello spettacolo nazionali e internazionali. Nel 2021, diventa un’autrice dell’Agenzia Letteraria Brassotti Agency.