Mauro Corona, la (rarissima) foto con le sue due bellissime figlie: straordinaria somiglianza con il papà

Spunta una rarissima foto di Mauro Corona con le sue due figlie: c’è una somiglianza significativa con il papà. 

È un personaggio famosissimo, non solo come scrittore ma anche come commentatore televisivo di argomenti di attualità. Mauro Corona, montanaro, alpinista, scrittore, opinionista, scultore ligneo e tanto altro. Nonostante la sua fama e presenza in tv, Corona custodisce gelosamente il suo privato e la sua vita familiare.

Raramente, anzi rarissimamente vediamo Corona con la moglie e i figli. Di foto se ne trovano poche in giro e quando escono è un piccolo evento. Mauro Corona è sposato con Francesca, dalla quale ha avuto quattro figli, tre femmine e un maschio: Martina, Melissa, Matteo e Marianna. Una famiglia unita e felice che condivide l’amore per la montagna.

Di seguito, una foto di Corona con due delle sue figlie, un ritratto di famiglia, nemmeno a dirlo, tra le vette delle montagne di casa, in Friuli. Una foto non recente, che risale ormai a diversi anni fa, ma che rappresenta un ricordo prezioso che Corona ha voluto condividere con i suoi fan su Instagram.

Mauro Corona e i figli

Alle figlie e al figlio, Mauro Corona ha trasmesso le sue più grandi passioni: quella per la montagna e quella per l’arte che lui esprime nella scultura del legno e nella scrittura. La figlia Marianna e il figlio Matteo hanno in parte seguito le orme del padre. Marianna Corona vive a Erto, come il padre, è insegnante di yoga, ama le escursioni in montagna, che spesso fa in compagnia del padre, e anche lei ha scritto e pubblicato un libro, “Fiorire tra le rocce“.

Il figlio, unico maschio, Matteo Corona si è diplomato all’Accademia di Belle Arti di Venezia, è un illustratore ed ha anche fornito immagini per il libro del padre “Le Cinque Porte”, uscito nel 2023. Anche Matteo Corona ama camminare in montagna e anche lui ha pubblicato dei libri, uno di narrativa, “Nelle mani dell’uomo corvo”, e uno di fumetti a graphic novel “L’ombra del bastone”, che riprende un libro del padre del 2005, reintrepretando le vicende dei protagonisti, Zino e Bastianin.

mauro corona montagna
Mauro Corona non rinuncia alle scalate in montagna (@maurocorona/Instagram – VelvetStyle.it)

Delle figlie Melissa e Martina, invece, si sa poco o nulla, conducono una vita privata riservata e non si mostrano sui media. Tutti i figli di Mauro Corona, comunque, amano la montagna come il padre e lo accompagnano quando possono nelle sue escursioni in quota.

Mauro Corona, a seguito di una fortunata carriera di scrittore, iniziata in età avanzata, è diventato anche un famoso e chiacchierato opinionista televisivo, grazie alla sua partecipazione a Cartabianca, programma tv di approfondimento condotto dalla giornalista Bianca Berlinguer su Rai3. Con l’uscita della Berlinguer dalla Rai e l’avvio della collaborazione con Rete4, anche Mauro Corona dovrebbe seguire la giornalista nel suo nuovo programma, che condurrà sempre il martedì in prima serata ma sulla rete Mediaset. Per il momento non c’è nulla di confermato ma dalle anticipazioni di Bianca Berlinguer, che ha portato con sé i suoi ospiti fissi, sembra proprio che Corona ci sarà.

Mauro Corona, la foto con le due bellissime figlie

Corona e le sue figlie, almeno due delle tre che ha avuto dalla moglie Francesca, due bellissime ragazze che somigliano molto al papà e che con lui hanno trascorso una giornata in montagna. Sono ritratte con il padre in una foto che lui stesso ha pubblicato circa un anno fa su Instagram, in ricordo di una uscita fatta anni prima tra le montagne di casa, sulle Dolomiti Friulane. Pubblicazione e foto non proprio recente, dunque, ma che forse ad alcuni di voi era sfuggita e che è bello recuperare anche a distanza di tempo. Non solo scrittore, mattatore e polemista in tv, Mauro Corona è anche un padre affettuoso e orgoglioso.

mauro corona foto figlie
La foto in montagna con le figlie pubblicata da Mauro Corona (@maurocorona/Instagram – VelvetStyle.it)

La foto che ritrae Corona con due delle sue figlie è stata scattata nel 2010 al Campanile di Montanaia, una cima alta 2.173 metri, appartenente al gruppo degli Spalti di Toro, nelle Dolomiti Friulane. La montagna si trova in Val Montanaia, nel comprensorio dell’alta Val Cimoliana, nel territorio del comune di Cimolais, in provincia di Pordenone, al confine con il Veneto. Una zona molto cara a Mauro Corona, che sale spesso da queste parti per le sue arrampicate e scalate alle cime.

Il Campanile di Val Montanaia è una guglia rocciosa alta 300 metri e con una base di 60 metri. Svetta al centro di una valle, circondato da un suggestivo anfiteatro di montagne. La sua forma singolare è dovuta all’erosione dei ghiacciai che anticamente ricoprivano la zona. Sulla vetta della guglia si trova una campana di bronzo, una copia di quella originale che fu portata in cima da 22 alpinisti veneti nel 1926. L’originale è conservata nella Sezione CAI di Pordenone.

Le figlie di Mauro Corona gli somigliano tanto, come detto, nell’espressione e nello sguardo in particolar modo. Hanno i capelli molto scuri, quelli del papà invece sono un po’ ingrigiti dall’età che avanza. Dai loro occhi si nota la passione che nutrono nei confronti della montagna e della natura in generale. L’abbigliamento è sportivo, non poteva essere altrimenti, proprio come quello del padre.

 

Impostazioni privacy