Michela Murgia prima della famiglia queer: chi è l’ex marito Manuel

Il primo marito di Michela Murgia è stato Manuel Persico, ma chi è? Cosa c’è da sapere sull’ex della compianta scrittrice.

Michela Murgia, deceduta in questi giorni, il 10 agosto 2023, era una scrittrice, critica e opinionista sarda, la quale si era anche aggiudicata diversi premi, tra cui il Campiello. La donna, nata in Sardegna, a Cabras, dal 2014 ha avuto una vita sempre più in crollo. Le fu diagnosticato un tumore renale, fino al 2016, ripresentatosi negli ultimi mesi di vita.

Ha lasciato una grande considerazione di sé stessa, sia come scrittrice, che femminista attivista, capace di far sempre sentire la sua voce. Negli ultimi giorni in molti si sono interrogati su chi fosse il suo primo marito, antecedente alla famiglia queer, per cui è stata al centro delle vicende di cronaca. Il primo matrimonio della Murgia, durato quattro anni, fu con Manuel Persico: chi è?

Tutto su Manuel Persico, primo marito di Michela Murgia

L’ultimo compagno della scrittrice Michela Murgia è stato Lorenzo Terenzi, sposato in articulo mortis, con un matrimonio civile. Tuttavia, il rapporto della donna con l’amore è un po’ frastagliato e confuso da spiegare, rispetto a quello che la società reputa normale. Inoltre, la donna ha ammesso di aver sposato Lorenzo Terenzi per una questione più pratica e burocratica, che simbolica. Michela Murgia, infatti, ha parlato della sua visione sulla monogamia, raccontando di aver lasciato un uomo che le aveva dichiarato di voler invecchiare con lei. Solo una volta le è capitato di sposarsi per amore, ovvero, quello che la maggior parte della gente intende, con Manuel Persico, nel 2010, da cui ha divorziato nel 2014.

michela murgia
Michela Murgia e Lorenzo Terenzi, l’ultimo marito – Foto: Ansa – velvetstyle.it

Ma chi è Manuel Persico? Un uomo molto più giovane di Michela, la differenza d’età tra i due era di dodici anni, infatti, lui è classe 1984, mentre lei 1972; una generazione di differenza. Attualmente Manuel vive in Sardegna, anche se è originario di Bergamo, eppure nell’isola ha trovato lavoro e quello che pensava fosse amore. Di lui non si sa molto, poiché non appartiene al mondo dello spettacolo e della notorietà. Gli unici pettegolezzi noti sull’uomo sono la sua carriera e il suo hobby. Lavora in uno studio di design, grafica e comunicazione, mentre, nel tempo libero, si diletta nella fotografia.

La coppia non ha mai avuto figli, seppur Michela Murgia ha dichiarato di avere quattro figli d’anima. Inoltre, la scrittrice faceva parte di una queer family, in cui è presente anche il suo ultimo marito, Lorenzo Terenzi. La famiglia queer è un gruppo familiare costituito da una relazione composta da dieci persone. Tuttavia, l’opzione del matrimonio non è mai stata voluta, ma la si è fatta controvoglia, solo per garantirsi i diritti, ma se avessero avuto un altro modo, non avrebbero ricorso alle nozze. Il fatto di essere in due va contro i loro principi e quelli della queer family. Probabilmente è anche il motivo della rottura con Manuel Perisco, anche se la causa del divorzio non è stata resa pubblica.

michela murgia
Michela Murgia durante il suo intervento al Salone del Libro di Torino – Foto: Ansa – velvetstyle.it

Comunque, Michela Murgia, ha passato i suoi ultimi momenti con la sua famiglia queer, tra risate e pianti. La donna si è dimostrata forte e consapevole che sarebbe morta. Come ha detto proprio lei: “dal quarto stadio non si torna indietro”.  Nonostante avesse già combattuto dal 2014 al 2016 con un tumore, si è ripresentato e, questa volta, peggio di prima, aggravando velocemente la sua situazione salutare. La scrittrice ha sempre dichiarato di non aver paura della morte, che aveva vissuto bene e tante vite, e quando fosse arrivato il momento, lei sarebbe stata pronta. Eppure, con l’avvento del cancro, la sua opinione sul tempo è cambiata, volendo passare i suoi ultimi giorni circondata dalle persone che ama, senza tralasciare un minimo secondo.

 

Impostazioni privacy