Elizabeth del Belgio: chi è la (giovanissima) principessa che tra 10 anni potrebbe salire al trono

La futura regina del Belgio è una delle figure più interessanti tra i futuri eredi al trono delle monarchie europee.

Tra qualche anno, il mondo potrebbe avere una nuova Regina Elisabetta. Questa volta, però, non sarebbe la Regina d’Inghilterra, ma quella del Belgio. Oggi, la giovane Elisabetta ha 22 anni e ricopre il ruolo di Duchessa di Brabante, il titolo utilizzato dagli eredi del trono belga.

La principessa Elisabetta del Belgio è una figura interessante perché si sta preparando al suo futuro ruolo in un panorama geopolitico in continua evoluzione. Con le sue apparizioni pubbliche e il suo percorso di studi, inoltre, sembra porsi quasi come un modello da seguire per i futuri regnanti di tutta Europa.

Chi è la futura Regina Elisabetta del Belgio

Elisabeth Thérèse Marie Hélène è nata alle 21:58 del 25 ottobre 2001. È la prima di quattro figli nati dal Re Filippo e da sua moglie Matile. Come spesso accade per i primogeniti, ha delineato il percorso educativo per il resto dei suoi fratelli. Tutti e quattro hanno frequentato le stesse scuole, almeno fino ai primi anni di liceo.

la principessa elisabetta è molto attiva negli impegni reali
La Principessa Elisabetta è già molto presente negli impegni della casa reale (Foto Instagram @ duchessofbrabant) – velvetstyle.it

Elisabetta si sta preparando per una vita sotto i riflettori sin da giovane. A soli nove anni, ha tenuto un discorso all’inaugurazione dell’Ospedale Pediatrico Principessa Elisabetta, e a 14 anni ha pronunciato un discorso durante le commemorazioni per il centenario della Seconda Guerra Mondiale. Durante la pandemia da Covid-19, ha trascorso del tempo a parlare al telefono con gli anziani delle case di cura, offrendo il suo sostegno.

Da ciò che si è visto di lei in pubblico, sembra aver ereditato molti dei tratti che rendono i suoi genitori così popolari: la riservatezza e la preparazione di suo padre, il Re Filippo, e la dolcezza e l’empatia di sua madre, la Regina Mathilde.

Elisabetta segue i passi dei suoi antenati

La giovane principessa sembra essere molto legata alla storia della sua famiglia. Poco tempo fa, una foto della principessa ha destato molta curiosità perché ha ricreato una fotografia scattata 100 anni fa della sua bis-bisnonna e omonima, Elisabetta di Baviera, Regina dei Belgi. La foto è stata scattata durante un viaggio in cui la giovane Elisabetta ha accompagnato sua madre in un tour reale dell’Egitto.

elisabetta di belgio segue le orme della sua famiglia
Elisabetta ha voluto ricreare la stessa foto delle sua antenata, l’amata Regina Elisabetta (Foto Instagram @ duchessofbrabant) – velvetstyle.it

Mathilde e la principessa Elisabetta hanno iniziato il loro tour reale al Cairo, dove hanno visitato una mostra sulla regina Elisabetta al Palazzo Empain. Madre e figlia hanno anche alloggiato nello stesso hotel di Luxor della defunta regina, con la principessa Elisabetta che si è fermata per posare per una foto nello stesso balcone, con lo sfondo del Nilo.

Quando la principessa Elisabetta salirà al trono dopo suo padre, sarà la prima regina del Belgio nata tale. Dieci anni prima della sua nascita, il Belgio ha cambiato le sue leggi di successione, garantendo che una primogenita potesse salire al trono prima di eventuali fratelli maschi minori. Elisabetta ha tre fratelli minori: principe Gabriele, 19 anni, principe Emanuele, 17, e principessa Eléonore, 14.

L’istruzione militare: un esempio per tutti i giovani reali d’Europa

La giovane Elisabetta si sta facendo conoscere grazie anche al suo percorso di studi e di “addestramento” per diventare la futura Regina dei Belgi. Il suo particolare percorso la sta rendendo un punto di riferimento per altri futuri reali in Europa.

In particolare, sembra che la Principessa Leonor di Spagna abbia trovato nella Principessa Elisabetta un modello da seguire. Entrambe hanno frequentato la UWC Atlantic nel Galles, una scuola internazionale chiaramente mirata a prepararle entrambe a gestire gli aspetti internazionali dei loro futuri ruoli. La futura regina di Spagna sembra voler prendere esempio anche in un altro aspetto: la preparazione militare.

elisabetta di belgio ha prestato servizio come cadetta
La giovane Principessa Elisabetta ha prestato servizio come cadetta in un’accademia militare per un anno (Foto Instagram @ duchessofbrabant) – velvetstyle.it

La Principessa Elisabetta, infatti, ha voluto completare il suo addestramento militare prima di iscriversi all’università. La giovane erede al trono belga si è laureata in un’accademia militare dopo un anno di studi di scienze sociali e militari, un tema che ha portato con sé all’università. Da ottobre 2021, è iscritta al Lincoln College, Università di Oxford, dove studia storia e politica.

C’è un unico aspetto della sua preparazione che le viene spesso contestato, sopratutto dai suoi connazionali: la mancanza di esperienza nell’istruzione superiore belga. La principessa, infatti, ha frequentato sia le scuole superiori che l’università nel Regno Unito. E mentre questa è un’eccellente opportunità per affinare le sue capacità diplomatiche, i detrattori potrebbero dire che non ha messo abbastanza in evidenza l’eccellenza educativa belga.

In ogni caso, non resta che attendere e veder cosa riserverà il futuro alla giovane erede al trono. Con ogni discorso che ha fatto e ogni evento a cui ha partecipato, la Principessa Elisabetta ha dimostrato che un giorno sarà una risorsa importante per il suo paese, oltre che un’eccellente mentore per qualsiasi altro reale che incontrerà sul suo cammino.

Gli altri giovani reali d’Europa

Ci troviamo in un’epoca in cui molti giovani reali si preparano a dare il cambio ai propri genitori sui troni delle monarchie europee. La linea di successione britannica è guidata da uomini, con Carlo che è salito al trono a seguito della morte di sua madre lo scorso settembre. Il principe William è ora il prossimo in linea, seguito dal suo primogenito, il principe George.

Nel resto d’Europa, però, le monarchie sembrano pronte ad accogliere molte più regine che re. Tra le più in vista, come già anticipato, c’è la Principessa Leonor di Spagna, che è l’erede presunta al trono spagnolo in quanto figlia maggiore del re Felipe VI e della regina Letizia. Quando salirà al trono, la 17enne sarà la prima regina regnante dal tempo di Isabella II, che ha regnato dal 1833 al 1868. Leonor ha una sorella minore, l’Infanta Sofia, nata nell’aprile 2007.

la svezia avrà una regina
In Svezia ci sono già due future regine in linea di successione, la Principessa Vittoria e sua figlia Estelle (Foto Instagram @ princessvictoriaofsweden) – velvetstyle.it

Tra le future regine d’Europa ci sarà Vittoria di Svezia, che diventerà la quarta monarca femminile nella storia del paese. La maggiore dei figli di re Carlo XVI Gustavo e della regina Silvia oggi ha 46 anni ed è una delle personalità più in vista tra i reali europei.

La principessa ereditaria Vittoria sarà a sua volta succeduta dalla propria figlia, la principessa Estelle. Estelle farà storia quando salirà al trono. Sarà la prima donna nella storia svedese a nascere con il diritto di ereditare la corona che non può essere superato dalla nascita di un erede maschio.

Anche la Norvegia e i Paesi Bassi si preparano ad accogliere delle regine. Nella regione norvegese è attesa l’ascesa al trono de l’attuale Principessa Ingrid Alexandra di Norvegia, mentre nei Paesi Bassi regnerà la principessa Catharina-Amalia, la figlia maggiore del re Willem-Alexander e della regina Maxima dei Paesi Bassi.

Impostazioni privacy