Aurora Ramazzotti, cosa succede al figlio Cesare (in preda al pianto) quando ascolta la musica di nonno Eros

Aurora Ramazzotti spiega cosa accade quando Cesare piange e ascolta una canzone di nonno Eros, la reazione è davvero inaspettata.

Aurora Ramazzotti è appena rientrata dalle vacanze e ha confessato ai suoi followers cosa accade quando il piccolo Cesare ha una ‘crisi di pianto’ e ascolta una canzone in particolare di nonno Eros.

L’effetto che fa al bambino è qualcosa di inaspettato, proprio per questo la giovane Ramazzotti ha deciso di ringraziare il papà pubblicamente dal suo seguitissimo profilo Instagram.

Aurora Ramazzotti torna dalle vacanze, arriva la ‘crisi’ di Cesare

Aurora Ramazzotti è da poco rientrata a Milano e proprio mentre si trova nel pieno della riapertura di casa, ha raccontato cosa è accaduto quando il figlio piangeva e lei gli ha fatto ascoltare una canzone in particolare di nonno Eros. La neomamma ha trascorso luglio e agosto in Sardegna.

Con la madre Michelle Hunziker ha preso una mega villa in Costa Smeralda, dove oltre a esserci lei con il figlio e il compagno Goffredo Cerza, per un periodo ci sono state le sorelline Sole e Celeste, ma anche tanti amici, tra cui Sara Daniele e Tommaso Zorzi. Aurora ha documentato tutte le sue vacanze sui social.

Grazie a una casa immersa completamente nel verde è riuscita a far stare il suo piccolino al fresco, al contempo a rilassarsi e godersi il mare della Costa Smeralda. La presenza, per gran parte della vacanza, di nonna Michelle le ha permesso anche di poter uscire qualche sera e lasciare il piccolino a casa.

estate aurora ramazzotti
Le vacanze di Aurora Ramazzotti con la famiglia (IG Therealauroragram) – Velvetstyle.it

Così Aurora e il compagno si sono goduti davvero una straordinaria vacanza, tra giornate in barca, cene con amici e qualche ora in spiaggia con il loro piccolino. La piccola Ramazzotti ha documentato anche il primo giorno di mare di Cesare Augusto, spiegando di averlo portato alle sei del pomeriggio per evitare che prendesse il sole.

Ha poi raccontato che il bambino non ha apprezzato molto il bagnetto e dopo aver pianto, si è addormentato. Ma Aurora non ha demorso e ha comunque riportato ogni tanto il suo piccolino a mare. La vacanza adesso è finita anche per loro e appena rientrati a Milano, stando alle storie pubblicate dalla neomamma sui social, pare che il piccolino abbia avuto una delle ‘sue crisi’ presumibilmente di pianto.

Così Aurora ha raccontato qual è la reazione del suo bambino quando ascolta una canzone in particolare di nonno Eros.

Il piccolo Cesare piange e Aurora gli fa ascoltare il nonno: la reazione del bambino

In una delle sue ultime storie Aurora ha condiviso la soluzione che ha trovato quando il suo bambino ha ‘una delle sue crisi’. A quanto pare il piccolino si calma quando ascolta una canzone di nonno Eros Ramazzotti: “Per me per sempre“.

figlio aurora
Cesare piange, Aurora risolve con la canzone di nonno Eros (IG Therealauroragram) – Velvetstyle.it

La neomamma ha condiviso l’immagine della canzone in ascolto e ha scritto: “Letteralmente l’unica cosa che fa calmare Cesare durante le sue crisi è questa canzone. Grazie nonno“. Aurora, dunque, ha trovato la soluzione per far calmare il suo piccolino quando probabilmente, cosa che capita a moltissimi bambini, non riesce a smettere di piangere.

E, come ha fatto con la sua gravidanza e la sua vita da neomamma, ha condiviso anche quest’esperienza sui social. Soprattutto da quando è nato il bambino Aurora trascorre molto tempo sui social a rispondere alle domande dei suoi followers. Le piace molto chiedere consigli e allo stesso tempo darli – con estremo tatto e delicatezza – grazie a quelle che sono le sue prime esperienze da mamma.

Della sua vita da neomamma ad esempio ha raccontato che è tutta una nuova scoperta, che è un’emozione grandissima e che ogni giorno impara cose nuove. Tempo fa ha anche raccontato il suo parto, spiegando che alla fine ha dovuto effettuare un cesareo, dicendo che all’inizio si sentiva in colpa ritenendo di non essere riuscita a fare le cose nel modo più naturale del mondo.

Ma ha poi voluto consigliare a tutte le future madri che è impossibile fare programmi, ha spiegato che il suo è un bambino sereno e che ci sono tantissimi benefici del parto cesareo. Ha poi aggiunto che non mostra le immagini del volto del suo bambino perché per ora non se la sente. Lei ha un rapporto con i social difficile e non vuole che il suo piccolino sia vittima degli haters.

Haters che non hanno perso occasione di farsi sentire anche quest’estate. Nello specifico una foto condivisa da Aurora ha letteralmente scatenato ogni genere di commento. Si tratta dello scatto ‘senza veli’ sotto la doccia in giardino.

Aurora Ramazzotti e la foto sotto la doccia in giardino: bersagliata dagli haters

Tra le tante foto dell’estate che ha condiviso ce n’è una in particolare che ha ricevuto diverse critiche, si tratta della foto sotto la doccia in giardino in cui Aurora è senza veli. Nell’immagine, a onor del vero, non si vede nulla.

doccia aurora ramazzotti
La foto di Aurora sotto la doccia scatena la polemica (IG Therealauroragram) – Velvetstyle.it

Ciò nonostante la giovane neomamma, che probabilmente se lo aspettava, ha ricevuto diverse critiche. C’è chi l’ha attaccata come ha fatto con Chiara Ferragni, rispetto al fatto che essendo madre non dovrebbe condividere immagini del genere. Foto che un giorno il figlio potrebbe vedere e che potrebbero non piacergli.

Non sono mancati i soliti haters che hanno voluto paragonarla alla madre Michelle Hunziker, dicendo che non sarà mai come lei. Insomma un’immagine che ha ricevuto moltissimi commenti. Per fortuna c’è stato anche chi ha difeso Aurora, sottolineando come nella foto non si veda assolutamente nulla e che nel 2023 non ci si dovrebbe sconvolgere per immagini del genere.

Aurora, invece, con l’ironia che la contraddistingue si è divertita a commentare anche lei, scrivendo di essere offesa che nessuno le aveva fatto i complimenti per il ritratto che aveva fatto del suo bambino. La foto, infatti, faceva parte di una raccolta in cui c’era anche il disegno con il quale ha mostrato per la prima volta il volto del suo piccolino, dimostrando di avere ottime abilità grafiche.

Come fa ormai da tempo, la giovane Ramazzotti non si cura più delle critiche che riceve sui social e anzi utilizza il suo profilo per diffondere messaggi positivi e che possano aiutare chi si trova a vivere le sue stesse esperienze.

Impostazioni privacy