La casa di Giorgia Meloni: la (super) villa con piscina di 350 metri quadri

Giorgia Meloni ha comprato una nuova casa, una mega villa molto grande con giardino e piscina: una dimora da mille e una notte.

Giorgia Meloni presto cambierà casa per trasferirsi in una villa che la premier starebbe acquistando. Si tratta di una super dimora con giardino e piscina grande 350 metri quadri.

La notizia di quest’investimento immobiliare fatto dalla premier è stata data da Il Fatto Quotidiano, che ha rivelato tutti i dettagli della mega villa in cui Giorgia Meloni andrà a vivere con la figlia Ginevra e il compagno Andrea Giambruno.

La villa comprata da Giorgia Meloni, una casa da mille e una notte

Giorgia Meloni si prepara a trasferirsi con la famiglia, lascerà la sua casa per trasferirsi in una villa molto più grande. Secondo quanto raccontato da Il Fatto Quotidiano si tratterebbe della casa dei sogni.

Una villa di 350 metri quadri con un ampio giardino e piscina dal valore di 1,1 milioni di euro. Per l’acquisto di questa dimora la Meloni avrebbe già versato la cifra di 300mila euro. Resterebbero gli altri 800mila che dovrebbero essere pagati in seguito, probabilmente stipulando anche un mutuo.

giorgia meloni nuova casa
La nuova casa di Giorgia Meloni (IG Giorgiameloni) – Velvetstyle.it

Un vero e proprio investimento quello fatto da Giorgia Meloni. Sempre secondo quanto raccontato da Il Fatto Quotidiano pare che i lavori di ristrutturazione dell’immobile saranno a carico del venditore. La messa in opera comprende l’installazione di un impianto fotovoltaico da 20W, un impianto termico ibrido da 46 kw e poi alcune demolizioni e cambiamenti all’interno della villa.

Al termine la casa – divisa su due piani – dovrebbe avere due grandi soggiorni da 70 metri quadri l’uno, una cucina di 33 metri quadri e anche una grande cabina armadio di 14 metri quadri. Sul tetto saranno installati 48 pannelli solari per rendere la casa il più possibile efficiente dal punto di vista energetico.

La Meloni, al Fatto Quotidiano, ha sottolineato come né lei né i venditori abbiano usato superbonus ed ecobonus per i lavori di ristrutturazione. Ha poi voluto chiarire, in merito ad alcune polemiche nate sull’identità dei venditori, di aver acquistato la casa tramite un’agenzia immobiliare senza avere alcuna informazione sui proprietari o loro familiari.

La villa dovrebbe essere pronta il prossimo 30 settembre, momento in cui la Meloni potrà trasferirsi con la figlia e il compagno in questa splendida dimora dove la piccola Ginevra potrà giocare all’aria aperta e d’estate fare bagni nella grande piscina che sarà lunga 9,35 metri e profonda 1,5 metri. Giardino e piscina sono l’ideale per una bambina piccola.

Impostazioni privacy