Capelli, taglio corto: a quale tipologia di viso dona di più, i consigli degli hair-stylist

I consigli preziosi degli hair-stylist: a quale tipologia di viso dona di più il taglio corto, non commettere questi errori per i capelli. 

Il taglio corto è un evergreen della moda capelli, ma non a tutte sta bene. Scopriamo insieme a quale forma di viso è adatta e a quale no. I capelli corti sono sempre di moda, ma non tutti i tagli sono adatti a tutte le forme di viso.

Taglio capelli corti a quale viso dona
I consigli degli hair-stylisti: a quale viso dona il taglio corto -Velvetstyle.it

Ecco perché è importante scegliere con cura il proprio parrucchiere e farsi consigliare da lui la soluzione migliore per valorizzare al massimo i propri lineamenti.

Capelli, taglio corto: a quale viso dona di più

Esistono diversi tipi di tagli corti: ciuffo, pixie cut, bob asimmetrico o sfilato. Ognuno ha delle caratteristiche ben precise che possono essere più o meno adatte in base alla forma del viso. In generale, il taglio corto dona maggiormente alle donne con un viso ovale e magro. Le donne con un volto tondo dovrebbero evitare il pixie cut perché rischia di appesantire ulteriormente i lineamenti. Meglio optare per una frangia lunga che possa slanciare l’ovale del volto senza appesantirlo troppo.

Anche chi ha un viso squadrato dovrebbe fare attenzione al tipo di taglio scelto: meglio evitare quelli troppo geometrici che potrebbero accentuare la forma netta del volto rendendolo ancora più mascolino. Chi invece ha un viso triangolare può osare tranquillamente con qualsiasi tipo di taglio cortissimo: l’importante è non esagerare con lo sfilamento dei capelli per non accentuare troppo la punta dell’ovale verso il basso.

Per quanto riguarda le donne mature, invece, bisogna fare attenzione ai segni dell’invecchiamento: se si hanno rughe profonde sul fronte o occhiaie marcate meglio evitare i ciuffi lunghi e preferire invece una frangia piena che possa nascondere questi piccoli difetti senza far sembrare più vecchie le signore in questione. In generale, comunque, il consiglio migliore resta quello di affidarsi alle mani esperte dei parrucchieri professionisti che sapranno sicuramente consigliarvi al meglio in base alla vostra personalità e ai vostri gusti estetici personali.

Taglio di capelli corti a chi dona
In base al vip il giusto taglio di capelli corti – Velvetstyle.it

La scelta del giusto stile capillifero va oltre la semplice estetica, riflette anche la nostra personalità e come desideriamo essere percepite dal mondo esterno. Un buon parrucchiere sa interpretare queste esigenze trasformandole nel taglio perfetto che rispecchia chi siamo o aspiriamo ad essere. Non dimentichiamo poi l’importanza della cura dei capelli dopo aver optato per un cambio radicale come può essere il passaggio da una chioma lunga a uno stile più corto.

Prodotti specificatili quali shampoo rinforzanti o balsami nutrienti possono fare la differenza nella gestione quotidiana dei nostri nuovi look. Infine, cambiando spesso acconciatura si può mantenere vivo l’interesse verso se stessi ed esplorarne diverse sfaccettature della propria identità attraversando varie fasi della vita con coraggio ed entusiasmo.

Impostazioni privacy