Piedi sudati e che non respirano durante l’estate: evita imbarazzi con questi prodotti naturali da usare con il caldo

Consigli preziosi per evitare momenti imbarazzanti durante l’estate: rimedi naturali contro i piedi sudati e che non respirano. 

Se anche tu soffri di piedi che non respirano e sudati durante l’estate, ecco cosa devi assolutamente fare per risolvere il problema. L’estate è ormai alle porte e le temperature sono in costante aumento. Sebbene molti di noi non vedano l’ora di sfoggiare i nostri look estivi, c’è un problema che affligge molte persone in questo periodo: i piedi sudati. Questo fastidioso inconveniente può essere causato da diversi fattori, ma fortunatamente esistono dei rimedi naturali ed efficaci per risolverlo.

Piedi sudati in estate i rimedi naturali da usare
Cosa usare per i piedi sudati in estate: così eviterai imbarazzi – Velvetstyle.it / Credits: Canva.it

I piedi sono una delle parti del corpo più soggette a sudorazione. Questo accade perché la pelle dei piedi è molto spessa e contiene un numero maggiore di ghiandole sudoripare rispetto ad altre zone del corpo. Inoltre, i nostri piedi trascorrono gran parte della giornata chiusi all’interno delle scarpe, il che favorisce la formazione di cattivi odori.

Piedi sudati e che non respirano: i rimedi naturali

Quando fa caldo o si pratica attività fisica intensa, le ghiandole sudoripare presenti sui nostri piedi possono produrre una maggiore quantità di sudore del normale. Il risultato è che ci ritroviamo con i calzini bagnati e un fastidioso odore sgradevole proveniente dai nostri piedi. Per evitare questo fastidio durante l’estate (ma anche nel resto dell’anno), è importante prendersene cura con alcuni accorgimenti specifici:

  • Utilizzare detergenti specifici per lavare accuratamente i tuoi piedini almeno due volte al giorno;
  • Scegliere scarpe comode  ed evitare quelle troppo strette o realizzate con materiali che impediscono la traspirazione;
  • Indossare calzini in cotone che assorbono meglio il sudore;
  • Cambiarsi spesso le scarpe per permettere ai tuoi piedini di “respirare”;
  • Applicare sulla pelle dei tuoi piccoli amici della crema idratante o talco per ridurre la produzione del sebo;
  • Evitare durante l’estate indumenti eccessivamente pesanti o stretti perché aumentano la temperatura corporea e quindi anche la produzione del sebo.
I rimedi naturali da usare per i piedi sudati
Cosa usare contro i piedi sudati e che non respirano in estate – Velvetstyle.it / Credits: Canva.it

Sebbene questi accorgimenti possano aiutarti a tenere sotto controllo il problema della sudorazione eccessiva dei piedini durante l’estate (e non solo), esistono alcuni rimedi naturali per eliminare definitivamente questo inconveniente:

  • Aceto bianco: grazie alle sue proprietà antibatteriche ed astringenti, può essere utilizzato per ridurre la produzione del sebo sui vostri piccoli amici.
  • Limone: noto per le sue proprietà antibatteriche ed antiossidanti, utile contro gli odori sgradevoli.
  • Sale grosso: con proprietà esfolianti e antibatteriche, il sale grosso può essere utilizzato contro gli odori sgradevoli.
  • Tea tree oil: grazie alle sue proprietà antisettiche e antifungini il tea tree oil può essere utilizzato contro gli odori sgradevoli.
  • Aloe vera: nota per le sue proprietà idratanti e rinfrescanti, l’aloe vera può essere utilizzata contro gli odori sgradevoli applicandola direttamente sulla cute pulita.

Seguendo questi consigli potrai goderti l’estate senza preoccuparti dei problemi di umidità e cattivi odori provenienti dai piedi.

Impostazioni privacy