Tendenza capelli, unicorn hair: il look è multicolor

Avete provato tutte le gradazioni di colore esistenti tra le tinte per capelli? Allora non vi resta che seguire l’ultima tendenza di quest’anno, la unicorn hair, un tocco multicolor che catapulterà la vostra capigliatura in un ambiente fatato. L’ultimo trend in fatto di tinture per capelli, infatti, si ispira direttamente ai colori dell’arcobaleno per una resa variopinta e magica. I capelli si tingono così di un azzurro chiarissimo o delle tinte pastello con sfumature rosa, blu e verdi che richiamano quelle delle fate turchine e delle criniere degli unicorni.

LEGGI ANCHE: TENDENZE CAPELLI, GRANNY HAIR: IL COLORE DI STAGIONE È IL GRIGIO

Adatta a capelli lunghi o corti, lisci o mossi, questo tipo di tinta che trae ispirazione dai granny hair, i capelli color argento molto in voga in questo periodo non è però semplicissima da abbinare. Come tipologia di colori sono molto indicati alle ragazze dai lineamenti delicati e nordici: carnagione scura e tratti somatici marcati non sono particolarmente adatti per questo tipo di tendenza. Inoltre è fondamentale saper abbinare i capelli al proprio abbigliamento. Non è pensabile, infatti, avere i capelli unicorn e poi indossare abiti dai colori sgargianti: il rischio di sembrare ridicole è dietro l’angolo.

È molto importante, infatti, abbinarli a un look semplicissimo in modo che lo sguardo dell’osservatore possa essere catturato dalla capigliatura senza che si disperda in più punti d’attrazione. Allo stesso modo non è da sottovalutare l’importanza degli accessori, meglio se di piccole dimensioni. Un elemento da non trascurare se si ha l’intenzione di seguire questo trend è quello di curare in modo attento la ricrescita dei capelli, in modo che non ci sia troppo distacco tra il nostro colore naturale e quello turchino della tinta. Questa nuova tendenza è proposta anche nel make up e anche in questo caso è necessario tenere sempre in considerazione colori, lineamenti e stile d’abbigliamento quotidiano.

Foto by Facebook

Impostazioni privacy