Kim Kardashian caschetto cortissimo: dice addio ai capelli lunghi ed è pazzesca

Kim Kardashian è la regina delle trasformazioni del look, come si vede dal suo ennesimo e incredibile cambio di capelli. 

Ha scelto di dare un taglio alla sua lunghissima chioma, esibendo un taglio praticamente identico a quello della sorella Kourtney. Caschetto perfettamente liscio che sembra quasi una parrucca.

Nel tempo la donna ha vissuto tantissimi cambiamenti, soprattutto in termini di capelli a cui è molto legata, dal biondo al moro, da lunghissimi a corti.

Tutti i cambi look di Kim Kardashian

Dopo l’audace biondo platino sfoggiato per diverso tempo, c’è stato anche il rosa, poi sono arrivate le extension, il taglio bob e infine questo. I suoi cambi look sono sempre drastici, passa da un estremo all’altro. Dal lungo al corto, dai capelli riccissimi al liscio.

La somiglianza tra le due sorelle Kardashian
Stesso taglio di capelli, le Kardashian sono identiche/Foto Instagram @kourtneykardash (velvetstyle.it)

Il mini bob che ha esibito è sicuramente molto curato e ben fatto, come si vede chiaramente dalle immagini e rimanda alla moda del momento. Attualmente questo è uno dei tagli più richiesti e apprezzati, quindi non sorprende che la Kardashian abbia scelto di seguire la moda del momento.

Il colore in questa occasione resta il suo, nero corvino. Vedendo le immagini confrontate con quelle della sorella che ha il medesimo taglio è veramente impossibile distinguerle, sono veramente identiche. Nessuno sa se si tratti di una parrucca per un giorno o se i suoi capelli abbiano avuto un’effettiva spuntatina, ma certamente il risultato è sorprendente come sempre.

Come sono veramente i capelli di Kim Kardashian

Trasformando continuamente i suoi capelli risulta praticamente impossibile determinare quale sia effettivamente la sua acconciatura o il suo colore, se non ha le parrucche indossa le extension, se non ha un giallo platino passa al nero corvino. I suoi capelli al naturale sono sempre stati più corti di quelli esibiti, mossi e scalati ad altezza spalle quindi se in questo caso non indossa una parrucca, probabilmente il cambiamento rispetto alla sua lunghezza è minimo.

Nel tempo però i capelli sono diventati un po’ il suo simbolo, il modo per distinguersi e per far parlare anche della sua personalità molto sbarazzina. Styling sempre eccezionale e colori decisamente molto intensi come il chocolate dark che ha accompagnato la sua lunga chioma, un mix perfetto tra mogano e nocciola che è diventato veramente di grande tendenza. Da quanto si apprende, come rivelato dagli esperti di bellezza che si occupano del suo stile però ci sono tanti segreti dietro queste trasformazioni e soprattutto una cura molto attenta fatta di beauty routine, prodotti appositi e massima attenzione. Proprio grazie a questa combo perfetta la Kardashian può sfoggiare capelli con un tono favoloso.

I segreti di bellezza dei capelli di Kim Kardashian

I capelli dell’influencer appaiono sempre impeccabili, indipendentemente dal colore scelto, dalla forma o dall’acconciatura sono praticamente come appena fatti. Per questo gli specialisti che si occupano della sua acconciatura hanno svelato alcuni piccoli segreti di bellezza di cui non può fare a meno.

Kardashian stile
Le tante trasformazioni di Kim Kardashian/Foto Facebook @KimKardashian (velvetstyle.it)

Uno dei prodotti che utilizza sempre per i suoi capelli è la Shine Collection X Primark che comprende shampoo, conditioner e maschera. Questi si basano su olio di cocco, argan e cheratina insieme ad un mix di aminoacidi che non solo fanno bene al capello ma rendono la chioma molto più lucente. A questo si aggiunge un olio per dare luce immediata, non consigliato a chi ha già i capelli grassi.

La cosa importante è sempre avere però i capelli sani ed è per questo che la cura va ben oltre il semplice styling ma parte proprio dalla nutrizione e da prodotti specifici come gli integratori che aiutano in questo campo. Niente caldo diretto sui capelli senza protezione e termoprotettori come base prima di asciugarli, solo in questo modo infatti si possono evitare danni, insieme ad una maschera due volte a settimana.

L’imprenditrice ha anche raccontato di non lavare molto spesso i capelli per evitare che questi inizino a produrre troppo sebo e vadano ad alterare il pH della pelle. Quindi oltre ai prodotti giusti segue anche una specifica routine dove studia le tempistiche perfette per aiutare la pelle ad auto sostenere la sua regolare funzionalità. A questo si aggiunge il consumo di un mix vitaminico, Sugarbear Pro Vitamin Care, che costa circa 25 euro e permette di nutrire a fondo i capelli.

Il risultato quindi non è solo segno della sua maniacale attenzione alle tendenze ma anche il frutto di un duro lavoro che viene fatto in combinazione dagli stylist e dalle pratiche quotidiane per promuovere la buona salute del capello stesso.

Impostazioni privacy