Kate e Camilla, il litigio al funerale della Regina Elisabetta: quel che non si è mai saputo

Qual è il vero rapporto tra Kate e Camilla? Di questo si parla sempre poco, ora emerge un retroscena che in pochi si sarebbero aspettati.

Fare parte di una famiglia reale comporta certamente tanti privilegi, molti dei quali sono difficili da immaginare per noi “comuni mortali”, ma allo stesso anche tanti obblighi a cui non è possibile soprassedere. Il margine di manovra può essere minimo, al punto tale da rendere necessario dover convivere pacificamente con qualcuno che magari non va particolarmente a genio. La Royal Family inglese, che affascina da sempre anche molti noi italiani, ne è la dimostrazione. Nel corso degli anni, infatti, sono stati tantissimi gli scandali che hanno riguardato da vicino i componenti, ma si è cercato sempre di salvaguardare il buon nome di tutti ad ogni costo.

Anche in questa realtà i litigi non sono mancati, come è normale che sia. Emblematico è quello che negli ultimi anni ha riguardato i due fratelli, William e Harry, un tempo unitissimi e pronti a sorreggersi l’un l’altro, come accaduto dopo la perdita dell’adorata mamma Diana, ma che oggi non potrebbero essere più distanti. Kate Middleton ha provato finora a fare da mediatrice in più di un’occasione, ma fino a questo momento il risultato non è stato quello desiderato.

Kate e Camilla: l’episodio di cui non tutti sono a conoscenza

Le indiscrezioni su quanto accade a Buckingham Palace e dintorni non sono praticamente mai mancate nel corso degli anni, ma si è sempre saputo pochissimo sulla reale natura del rapporto che intercorre tra Kate e Camilla. L’attuale Regina ha faticato non poco a farsi accettare dai sudditi, che l’hanno spesso ritenuta la persona che ha fatto da “intralcio” al matrimonio tra Carlo e Lady Diana (anche la compianta principessa aveva definito il suo matrimonio “un po’ troppo affollato“), ma da qualche tempo, ormai, la situazione sembra essere tranquilla. Anzi, c’è chi vede la sua incoronazione come “un premio” per il grande amore per il sovrano che lei ha coltivato nell’ombra.

Al di là dell’etichetta, Kate e Camilla a conti fatti non sono altro che nuora e suocera. Anche per la stessa principessa del Galles sarebbe difficile pensarla diversamente visto che non ha mai avuto modo di conoscere la mamma del marito, se non attraverso i suoi racconti. Solo ora, a distanza di quasi un anno dall’accaduto, si viene a conoscenza di un episodio che farebbe capire come tra le due ci sia stato qualche screzio.

cattedrale edimburgo funerali regina elisabetta
Cattedrale di Edimburgo nel giorno dei funerali della Regina Elisabetta – foto: Ansa – velvetstyle.it

Tutto risale a un momento che ha fatto la storia, il funerale della Regina Elisabetta II. Durante la diretta Tv con copertura mondiale tutti erano attenti a cercare di capire se ci fosse un dialogo vero e proprio tra i due fratelli, William e Harry, e le rispettive mogli, Kate Middleton e Meghan Markle, ma in pochi avrebbero in effetti notato una discussione decisamente animata, che ha riguardato proprio Kate e Camilla.

Nel corso del corteo funebre, secondo quanto rivelato dal commentatore Jeremy Freeman, il principe George avrebbe dato un piccolo pizzicotto alla sorella Charlotte, esattamente come sono soliti fare tutti i bambini della loro età. La piccola, inquadrata a quel punto dalle telecamere, avrebbe esclamato “Ahi“, gesto che non è però piaciuto all’attuale Regina, che lo ha ritenuto poco consono in un momento così importante, ben sapendo di avere tutti gli occhi del mondo addosso. A quel punto Camilla si sarebbe rivolta a Kate dicendole: “Take her!“, ovvero “Prendila“, invitandola quindi a tenere ferma la principessina, che deve sapere sempre come comportarsi, senza lasciarsi andare a esclamazioni e modi di fare che non sono concessi a un Windsor, è bene che lei lo sappia sin da subito.

George e Charlotte principini
I principi George e Charlotte amano scherzare e prendersi in giro come due bambini della loro età – Foto: ANSA – Velvetstyle.it

Un atteggiamento decisamente troppo “bacchettone” secondo molti, visto che è più che normale che due fratelli possano prendersi in giro e giocare insieme. Del resto, anche Meghan si sarebbe accorta di quanto stava accadendo poco distante da lei e si sarebbe lasciata andare ad un sorriso divertito. Anzi, gran parte dell’opinione pubblica aveva lodato i due principini per la capacità di essere tranquilli in una cerimonia così lunga e ricca di doveri, cosa non semplice alla loro età.

Qual è la vera natura del loro rapporto?

L’episodio emerso a distanza di tempo dal funerale di Elisabetta II non può che spingere a chiedersi se davvero Kate e Camilla vadano d’accordo o se possano avere avuto, magari anche in passato, alcuni dissapori, come può essere normale tra “suocera e nuora”. Non a caso, anche William ed Harry in passato non avrebbero visto di buon occhio la moglie del padre, consci del dolore che la sua presenza aveva causato alla mamma.

In realtà, le due avrebbero sempre avuto un buon rapporto, come indicato dall’esperta Katie Nicholl: la donna ha sempre sottolineato quanto l’attuale Regina consorte sia stata dalla parte della principessa del Galles praticamente da subito, sin da quando la sua presenza nella famiglia reale è diventata ufficiale. Anzi, in più di un’occasione le avrebbe dato consigli utili su come potersi comportare in ogni occasione.

Kate e William impeccabili
Kate e William sono impeccabili nelle occasioni ufficiali – Foto: ANSA – Velvetstyle.it

Un pensiero simile era stato condiviso anche dallo scrittore Robert Lacey, che ne aveva parlato nel suo libro “Battle of Brothers”: nel testo si sottolinea come “rivelò a Kate il segreto per restare al fianco di un principe indaffarato: ‘Adatta il tuo calendario – beh, praticamente tutta la tua vita – intorno al suo”.

In realtà, il sentimento di gratitudine sarebbe reciproco, come sottolineato dalla giornalista e biografa della famiglia reale Angela Levin. “Il tempo ha contribuito a migliorare il rapporto di Camilla con i reali senior, incluso il principe William, in gran parte grazie alla principessa del Galles, che è una pacificatrice” – si legge nel suo libro “Camilla, Duchess of Cornwall: From Outcast to Future Queen Consort.

Ci sono inoltre anche alcuni punti in comune, di cui i sudditi non sono a conoscenza, che uniscono Kate e Camilla. Entrambe, infatti, amano l’arte e appena ne hanno la possibilità si organizzano per andare a visitare insieme alcune mostre. Non solo. entrambe amano concentrarsi sulle battaglie sociali (cosa che, in realtà, faceva anche Diana): la Regina consorte si è spesso impegnata a sostegno delle donne vittime di violenza, mentre la principessa del Galles è più attenta ai bisogni dei più piccoli e spesso è presente a eventi organizzati per aiutare i bimbi in difficoltà.

Anche nelle occasioni ufficiali le due sono state viste più volte scambiarsi occhiate che confermavano la loro sintonia, evidentemente non solo di facciata. La situazione potrebbe però essere cambiata di recente, l’episodio notato al funerale di Elisabetta II ne sarebbe la conferma. A questo si aggiungerebbe un altro dettaglio non da poco: alla cerimonia di incoronazione di Re Carlo III la Middleton si è rifiutata di inchinarsi alla Regina. Un modo di agire che potrebbe nascondere una faida nascosta, l’ennesima, nella famiglia reale inglese.

Impostazioni privacy